Visitare Rotterdam

Mai pensato di visitare Rotterdam? Ecco a voi alcune informazioni, per un viaggio strepitoso, all’interno di questa città! Innanzitutto Rotterdam è una città della provincia olandese, nell’Olanda Meridionale (Zuid Holland), ed è inoltre la seconda città dello stato (dopo Amsterdam) con più di 600.000 di abitanti. Rotterdam è tutt’oggi un compendio di architettura contemporanea tra i più affascinanti d’Europa. Grazie ad alcuni progetti di rinnovamento urbano che mostrano una rinomata architettura ed una vita notturna scintillante, Rotterdam attualmente sta vivendo una specie di rinascita. Diversi sono i festival estivi, come la Dance Parade, il Carnevale Estivo ispirato ai Caraibi e le giornate del “Porto del mondo”; come non escludere ovviamente il festival cinematografico internazionale a gennaio, ed il festival di poesia a giugno! Inoltre la stazione ferroviaria di Rotterdam è ad un’ora di treno da Amsterdam, a destra di essa infatti troviamo l’enorme Grootahn delshebouw ; di fronte alla Stationplein si apre una seconda piazza : il Kruisplein , situato tra due costruzioni gigantesche! Tra i locali in cui trattenersi sono da citarne diversi in particolare il “Blits”, che è l’ultimo hot spot in ambito culinario situato lungo la Mosa di Rotterdam, dal locale infatti si gode di una magnifica vista sul fiume, da un’ampia vetrata di trenta metri! Il locale è inoltre stato progettato da Walders, uno dei designer più che conosciuti che è riuscito a creare un insieme giovane, energico e solare! Da Blits è possibile ordinare tutto ciò che si vuole, difatti il menù varia di giorno in giorno, proponendo fino a diciotto specialità giornaliere locali. La “Love Suite”, è un’altra attrazione del momento, una specie di scatola rossa insomma, con delle sedie a cuore, per chi preferisce una serata romantica! Da citare ovviamente è anche il Cafe Restaurant Club, che propone una cucina di orientamento europeo per un pranzo, una cena o un delizioso aperitivo domenicale con buona musica in un’atmosfera calda e rilassante! Ma parlando di musei? Uno dei più famosi è il Museo Storico, in cui si possono trovare dipinti seicenteschi e documentazioni (anche ritratti) sulla seconda guerra mondiale! Al primo piano ha anche sede una raccolta privata di fotografie ed incisioni del XVI secolo. Lungo il Leuvehaven , vi sono persino ben tre distinti musei (all’aperto e non) dedicati a temi connessi all’ambiente marittimo, come la storia del Porto di Rotterdam o quella della Marina Reale Olandese. La vasta aera verde vicino al centro della città, accoglie nella parte occidentale il popolare Euromast, ossia una terrazza panoramica da cui è possibile vedere il più grande porto del mondo, che si allunga per trentadue chilometri sulle rive del Maas e del Reno, fino al Mare del Nord. Dalla parte opposta della città si trova Oude Haven, dove sorgono alcune delle architetture più innovative della città dipinte con colori allegri e bizzarri, che non dimostrano di certo i loro anni! Ci sono tante altre cose da scoprire in questa cittadina meravigliosa,ricordiate che i costi non sono del tutto elevati, e quindi è possibile farsi una bella vacanza in allegria e semplicità! Non mi rimane quindi che augurarvi buon viaggio!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>