Visitare Monaco di Baviera e l’Austria

Se si amano i paesaggi e le culture nordiche, non si può non visitare due dei paesi più belli dell’Europa centrale, la Germania e l’Austria , due paesi ricchi di storia e di tradizione, che affascinano i turisti per la bellezza dei loro paesaggi e per la civiltà di queste popolazioni.

Entrambi i paesi sono facilmente raggiungibili dall’Italia, e se si decide di seguire un iter turistico interessante si possono visitare sia l’Austria che la Baviera.
In entrambi i paesi si parla il tedesco e l’Euro è la moneta nazionale.
L’Austria è famosa per la sua bellezza, e le sue principali città sono Vienna, la capitale, Innsbruck, Salisburgo, Graz ed Eisenstadt. Il turismo è molto sviluppato in queste città in tutti i periodi dell’anno, non dimenticando che in inverno, grazie alla presenza delle montagne, i turisti scelgono l’Austria per le loro vancanze invernali, dato che questo territorio è dotato di impianti sciistici moderni e molto ben frequentati. Invece , durante l’estate, nonostante la nazione non presenti alcuno sbocco sul mare, i turisti amano trascorrere le loro vacanze estive sui laghi saliburghesi.
Per quanto riguarda l’arte, bisogna ricordare delle bellissime costruzioni del 1600, come il duomo di Salisburgo, e opere e palazzi appartenenti all’arte barocca. Dopo il barocco, abbiamo il periodo del Biedermeier che influenzò sia l’arte che la vita austriaca.
Molto famosi sono i formaggi austriaci, la birra e i dolci, che rendono l’Austria famosa in tutto il mondo.

Se ci si sposta in Germania, rimanendo sempre nel sud del paese si può visitare la Baviera, ma specialmente, Monaco di Baviera, la città capitale del Land, è considerata la città più importante di tutto il sud della Germania.
La città è stupenda, grazie agli edifici storici, ai grandi parchi e anche alle residenze dei re, ai musei e alle gallerie d‘arte.

Forse il prodotto più famoso di Monaco, e di tutta la Germania , è la birra, ma a Monaco di Baviera viene organizzata ogni anno l’Oktoberfest che è la manifestazione più famosa al mondo, dedicata alla bevanda tedesca.
Tra le mete turistiche della città, bisogna segnalare i musei d’arte come la Alte Pinakothek, la Neue Pinakothek e la Pinakothek der Moderne. Ma la particolarità della città è rappresentata dalla torre con l’orologio, che si trova proprio nel centro storico, precisamente a Marienplatz. Il Rathaus-Glockenspiel, è l’orologio posto sulla torre del Municipio, dove molti personaggi si muovono al rintocco delle campane.
La cattedrale di Monaco di Baviera, la Frauenkirche, si trova al centro della città ed è caratterizata da due torri, diverse in altezza, anche se non è facile notarlo dal momento che a prima vista sembrano uguali, che nella parte
superiore presentano due cupole di ottone.

Queste mete turistiche sono entrambe molto interessanti, sia da un punto di vista estetico che storico, è molto facile raggiungerle, sia con il treno che con l’aereo. L’unico svantaggio potrebbe essere il clima rigido invernale, caratterizzato da abbondanti nevicate, da novembre ad aprile, che possono paralizzare la viabilità.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>