Visitare la Muraglia Cinese

La Grande Muraglia Cinese, il cui nome il lingua cinese è Wan-li Ch’eng, ossia “La muraglia dei diecimila Li”, è una costruzione che risale al III secolo a .C. , che fu ordinata dall’Imperatore Qin Shi Huangdi e che venne ultimata moltissimo tempo dopo. Infatti è proprio il più grande progetto di difesa costruito nel maggiore lasso di tempo. Oggi si può affermare che questa costruzione sia lunga 8.851,8 chilometri, partendo da ovest dal Passo di Jiayuguan, raggiungendo ad est il fiume Yalujiang, attraversando ben 9 province con numerose città. Nel 1987 la Grande Muraglia Cinese fu dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’Unescu. La tradizione vuole che sia l’unica opera mai costruita dall’uomo visibile anche dallo spazio, ma in realtà non è così. Infatti nonostante l’incredibile lunghezza la Muraglia è larga a malapena neanche 10 metri, pertanto già da altezze considerevoli risulterebbe al di fuori della portata dell’occhio umano, figuriamoci dallo spazio. Al di là di questo, chiaramente, il fascino suggestivo di questa costruzione è davvero molto forte. Si dice che chi vada in Cina e non visiti la Grande Muraglia non possa essere considerato un vero uomo, infatti è una tappa quasi dovuta in un viaggio in Cina, che rappresenta quasi una forma di rispetto e dimostrazione d’ onore. Ci sono dei punti di questa struttura davvero molto ben conservati. come ad esempio Badaling, Simatai, Mutianyu, Shanghaiguan, chiamato “il primo passo del mondo”, e Jiayuguan, che rappresentano un’attrazione turistica visitata ogni anno da una grande affluenza di gente, cinesi e stranieri. Altri invece, purtroppo, sono mal ridotti e a rischio.
Storicamente la funzione di questa imponente costruzione era quella di difendere l’impero dai numerosi attacchi da parte degli invasori, anche se la sua funzione difensiva non è mai stata del tutto efficace, proprio a causa dell’estrema lunghezza della muraglia e della necessità di creare dei passaggi che poi inevitabilmente venivano trovati ed utilizzati dagli invasori a proprio vantagglio. Attualmente la funzione militare della Grande Muraglia Cinese è chiaramente inesistente, ma nonostante questo rimane pur sempre un’opera architettonica assolutamente unica al mondo, di una bellezza inestimabile e capace di incantare i suoi visitatori. La Muraglia attraversa paesaggi suggestivi ed incantevoli, li costeggia con la sua maestosità e la sua sobria imponenza, perfettamente in tono con il carattere del popolo che l’ha creata. Vista da vicino la Muraglia sembra formare quasi un dipinto; serpeggiante come un elegante dragone cinese, si contorce stagliandosi lungo i profili delle montagne, dominandole come un gigante dell’aria. Con le sue torrette di segnalazione e le piattaforme sembra proprio creare delle forme cariche di bellezza e fascino artistico. Sarà un’esperienza davvero unica e senza precedenti alla quale, andando in Cina, non potrete assolutamente rinunciare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>