Viaggio a San Diego; guide turistiche e zone da visitare

San Diego è la città della costa californiana, a sud di Los Angeles, famosa per la sua baia e le splendide spiagge che si sviluppano per chilometri e chilometri. Il luogo è ideale per svolgervi sport acquatici, soprattutto il surf, e per trascorrere le serate nei tanti locali notturni qui presenti e magari soggiornare presso il famoso hotel Coronado, che si trova nella penisola omonima, dove hanno alloggiato personaggi noti come Marilyn Monroe.
Quindi chi sceglie di recarsi in visita alla città può benissimo farlo per approfittare del mare, tenendo presente che il clima da queste parti è piacevole anche nei mesi invernali che si caratterizzano per le temperature miti.
Ma chi invece vuole dedicarsi ad un giro turistico della città deve sapere che questa è ricca anche di bei monumenti da visitare.
Il tour può iniziare dalla cosiddetta “città vecchia” che si trova a nord della “Downtown”, ovvero della città moderna. Qui lasciatevi affascinare dai numerosi edifici in stile coloniale spagnoli posti a decoro delle strade piene di negozi e ristoranti dove poter trascorrere piacevolmente la giornata. Infatti è proprio in questa zona che secoli fa si è stabilito il primo insediamento spagnolo. Il giro comprende anche la visita all’Old Town San Diego Historic State Park e alla sua piazza nonché all’Heritage Park che si caratterizza per la presenza di case in stile vittoriano. E’ d’obbligo fare visita al Museo Junipero Serra, alla Missione di San Diego e al mercato in stile messicano conosciuto col nome di Bazar del Mundo. Nei pressi non deve mancare la visita alla Basilica San Diego de Alcalà con la sua bella facciata bianca e ben 5 campane, oppure ci si potrebbe recare a passeggiare al vicino Presidio Park.
La città moderna invece si sviluppa attorno a Horton Plaza ricca di negozi, caffè e ristoranti. Qui vi è anche il quartiere Gaslamp, che deve il suo nome alle lampade a gas che un tempo ne illuminavano le strade. Questo quartiere non di rado ospita interessanti manifestazioni e festival e soprattutto di notte pullula di turisti. Questo viene attraversato dalla strada Broadway, la via principale della città, che conduce sino alla zona dell’Embarcadero da dove è possibile godere della vista della grande baia di San Diego nonché fare visita al Maritime Museum e all’America’s Cup Museum e magari salire su un veliero o fare un tour del porto, imbarcandosi al Brodway Pier.
Un’altra attrattiva di San Diego è il Balboa Park, un’altra grande area verde, che è anche sede di musei, giardini e teatri. Tra i tanti musei vi è il Museo d’arte, dove sono esposti interessanti opere di pittura e scultura e quello di Storia Naturale. Inoltre qui è presente anche lo zoo di San Diego che ospita oltre quattro mila esemplari di animali, di cui alcune specie sono anche in estinzione. Un’altra attrazione simile è il Sea World, che si trova però un po’ fuori dal centro cittadino, dove è possibile ammirare invece squali e orche all’interno di uno spettacolare acquario ed assistere alle divertenti esibizioni dei delfini allo Shamu Stadium.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>