Come vendere l’oro usato

I metodi per vendere i propri gioielli variano da persona a persona e da luogo a luogo. Nella mia cittadina è una soluzione facile da prendere in considerazione perché ovunque ci sono gioiellerie che ritirino e comprino l’oro, inoltre negli ultimi anni vi è scoppiato il boom dei negozi “vendo e compro oro”. Invece, per tutti gli appassionati di internet ci sono diversi siti specifici che si occupano della compravendita di oggetti preziosi, come ad esempio “Cashgold”, “Oro in euro”.
Prima di recarsi in questi luoghi sopracitati, invito il possessore dei gioielli di controllare bene il peso dell’’oggetto che vende e il numero di pezzi, e provare a sentire più opinioni di venditori, prima di ammaliarsi e dare quello che possiede. Purtroppo, ho notato che coloro che gestiscono questi spazi sono dei gran furbacchioni e tutti portano l’acqua al proprio mulino. Inoltre consiglio di essere certi di volersi sbarazzare del proprio pezzo e di non avere ripensamenti in futuro, perché gli oggetti preziosi una volta dati al venditore, questi lì rimetterà in vendita a un prezzo molto superiore.
Alcuni, anziché vendere l’’oggetto prezioso in siti specifici e di farseli cambiare in denaro da un intermediario, preferiscono venderseli da sé. Uno dei siti ai quali si appoggiano è “Ebay”, dove avviene la vendita di qualsiasi oggetto più o meno prezioso. Coloro dichiarano di avere i soldi sicuri, immediatamente, e alcune volte ci fanno anche dei veri affari.
Nello specifico vorrei parlarvi della mia esperienza. Dovevo vendere una collana che mi era stata regalata per la cresima, ma che non ho mai indossato perché troppo grossa. Così ho fatto un giretto nelle varie gioiellerie che ritirano l’oro e te lo cambiano con soldi o altri gioielli. Nonostante i tanti negozi di “Vendo e compro oro” non mi sono fidata, mi sembrano dei monti di pietà e strozzini. Il gioielliere è stato molto gentile, ha guardato la collana attentamente, poi l’ha pesata e mi ha detto quanto veniva pagata al grammo. Allora l’ho trovato abbastanza buono, ma poi guardando in alcuni siti internet di vendo oro, ho visto che non era proprio il più ragionevole. Nonostante ciò ho cambiato il mio gioiello. Mi è stato pagato 15 euro al grammo essendo un buon prodotto, a quanto diceva lui. La collana pesava 25gr. In tutto sono riuscita a raccogliere 375 euro, su un oggetto che non porto più, devo dire che non è affatto male.
Nei siti internet ho potuto notare che il valore per grammo era un pochino più alto, partivano dai 15 euro e arrivavano fino ai 30 euro a seconda della purezza dell’oro e dell’articolo.
I vantaggi di avere così tanti negozi che ritirano l’’oro: è di poter fare un pochino di denaro contante su prodotti che in casa non ci servono. Lo svantaggio è che non ti valutano l’effettivo valore dell’oggetto, perché devono avere un forte margine di guadagno.

1 comment

Leave Comment
  1. mirco

    non sei stata abbastanza scrupolosa l’affare vero l’ha fatto chi te l’ha comprato, in pratica ti ha pagato 20 euro al grammo l’oro puro contenuto nella collana, ora oro puro vale 32.00 al grammo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>