Come velocizzare la lettura grazie alle app per smartphone

In molti film di fantascienza viene mostrato un “talento” che farebbe comodo a molti studenti, segretarie, manager o semplici lettori. Stiamo parlando della capacità di leggere un intero libro semplicemente sfiorando le pagine e destinando alle parole men che uno sguardo.
Ebbene…forse vi sorprenderà scoprire che non si tratta di uno scenario cosi futuristico. In questa guida, infatti, vedremo proprio come addestrarsi alla lettura veloce tramite l’uso della tecnologia.

 

Istruzioni

  1. La prima applicazione da considerare, per addestrarsi a leggere come Flash, è “Speed Read” (http://bit.ly/1sdmGuE): l’applicazione si propone di far passare l’utente medio laureato dalle 200-400 parole al minuto ad un range di 1000 parole al minuto. Il metodo è presto detto: l’applicazione, che attualmente non supporta l’italiano, presenta un riquadro nel quale il testo da leggere (tratto da un pdf o da un txt) comparirà parola per parola, per un massimo di 14 caratteri.

  2. La lettera più importante, quella che favorisce il riconoscimento dell’intera parola, verrà evidenziata in rosso e sempre precisamente incolonnata rispetto alle altre lettere “hot” precedenti o successive: in questo modo, specialmente su piccoli schermi, si potrà leggere senza dover fare un continuo zig-zag degli occhi o senza utilizzare lo scrolling orizzontale (o lo zoom).

  3. Un’altra applicazione interessante è “Speed Reading Trainer” (http://bit.ly/1fBFw9q). Una volta aperta l’app in oggetto, potremo fare un “Test diagnostico”: scegliamo il capitolo di un racconto e leggiamolo. A fine lettura, un report ci dirà quanto tempo abbiamo impiegato per leggere un tot di parole e, quindi, ci verrà indicato un punteggio di parole per minuto (wpm). In ragione del punteggio ottenuto ci viene detto in quanto tempo si possa leggere un articolo o romanzo medio e, magari, un celebre romanzo come “Guerra e Pace” (o persino l’intera libreria del Congresso Statunitense).

  4. Ultimato il test d’ingresso, infine, Speed Reading Trainer ci consiglia di svolgere dei test su brani di letteratura. Possiamo partire da una certa velocità, incrementarla o decrementarla. Alla fine otterremo un rapporto con l’indicazione della velocità migliore raggiunta nei vari test o globalmente: da qui in avanti, non dovremo far altro che continuare con gli esercizi.

  5. E voi? Siete di quelli che vogliono migliorare la velocità di lettura o di quelli che, invece, leggendo si perdono nei mondi di fantasia che quelle parole evocano?

image-52119003-800x600

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>