Come vedere il film Romeo e Giulietta di Zeffirelli in streaming

Uscito nelle sale cinematografiche nel 1967 il film “Romeo e Giulietta” del regista e sceneggiatore fiorentino Franco Zeffirelli fu accolto dal pubblico e dalla critica con molto entusiasmo. Anche se sono passati molti anni, resta una delle migliori trasposizioni cinematografiche della tragedia di Shakespeare, che ha reso immortale la storia d’amore e di morte dei giovani amanti veronesi Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti.
Il film è difficile da reperire, un valido aiuto viene dalla risorsa di internet e dall’utilizzo sempre crescente negli ultimi anni dello streaming. Grazie alla visione streaming è possibile visualizzare sul proprio computer il film. Esistono molti siti e software di streaming. La maggior parte dei programmi sono peer to peer e puntano sulla condivizione dei file in forma totalmente gratuita. Basta avere il programma installato sul proprio computer e fare una semplice ricerca per individuare gli utenti che hanno il contenuto che cerchiamo. Una volta trovato basta cliccare sopra e aspettare che il file si scarichi. Un’altra opzione è quella di vedere direttamente on line il film di Zeffirelli. In questo caso bisogna cercare un formato file del film compatibile con il proprio computer.
Personalmente, tra i siti di streaming più utilizzati, consiglio di cercare la versione del film presente sul portale Megavideo. Oltre a facilitare di molto la visione basta, infatti, fare una semplice ricerca associando il titolo del film, in questo caso “Romeo e Giulietta”, aggiungendo parole chiave come “Megavideo” e la data di uscita del film, oppure per essere più specifici il nome del regista. Megavideo è molto semplice da utilizzare, basta cercare il file e aprirlo direttamente attraverso l’interfaccia del programma che si apre sul computer. Non c’è bisogno di installare programmi di lettura sul computer, basta avere una versione aggiornata del software per la visualizzazione video e audio. Usare Megavideo non ha costi, la visone in streaming del film è gratuita, tuttavia ci sono degli abbonamenti mensili, costo intorno ai 10 euro, che permettono di velocizzare il flusso dei dati in entrata e superare i blocchi di tempo imposti.
Non ci sono svantaggi nel vedere “Romeo e Giulietta” di Zeffirelli in streaming se non quello di non trovare subito il file contenente il film. In questo possono essere di aiuto i blog e i forum specializzati in cinema, i quali grazie ai loro archivi, rimandano attraverso vari link alla pagina in streaming. Un fastidio più che uno svantaggio può essere la scarsa qualità audio e video di come il film è stato archiviato. Superati poi anche i limiti di tempo, si hanno solo vantaggi nel vedere un film tra i più belli di Zeffirelli. Un vero e proprio capolavoro del 1967, un classico senza tempo attuale e moderno ancora oggi. un film che qualunque cinefilo non può lasciarsi sfuggire l’occasione di vedere.

romeo e giulietta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>