Vacanze Florida attrazioni a Miami

La città di Miami è la più popolosa dello stato sudorientale della Florida, negli Stati Uniti. Se si comprende anche la sua area metropolitana la città arriva a contare 5.400.000 abitanti, con una società estremamente varia e multiculturale, avendo persone provenienti dall’Europa come dai paesi africani e latino americani. Questo mix di culture rappresenta una delle ricchezze della zona ed al contempo uno dei maggiori motivi di attrazione turistica della città, poichè i visitatori sono attratti dalla possibilità di condensare in un solo luogo una vacanza che possa essere di relax ma anche culturale, e che li possa far venire a contatto con una serie illimitata di tradizioni, usi e costumi di varie popolazioni di tutto il mondo.
Miami è però conosciuta nel mondo anche per le sue famose spiagge e per il clima che favorisce flussi turistici notevoli, soprattutto nelle stagioni al di fuori dell’estate che invece può talvolta rivelarsi prodiga di brutte sorprese da questo punto di vista: è in questo periodo infatti, nello specifico tra i mesi di giugno e novembre, che si ha la più alta probabilità di eventi climatici estremi quali gli uragani, tipici dei climi tropicali come appunto quello di Miami. Per questo motivo, i mesi nei quali è maggiormente consigliabile un soggiorno da queste parti sono quelli primaverili, in particolare aprile e maggio poichè, sebbene anche nei mesi invernali le temperature siano quasi sempre gradevoli, talvolta i freddi venti del nord portano aria gelida e quindi anche questa zona può risentire di un clima insolitamente freddo per qualche giorno.
Accennavamo prima ai luoghi di interesse della città: in primo luogo le spiagge sono il vero e proprio centro di richiamo per molti turisti in cerca di relax e divertimento, magari abbinando ad un bagno in mare una giornata di shopping nei quartieri alla moda della città, quali l’Art Deco di South Beach.
Per gli amanti della vacanza culturale, nella città e nei dintorni non mancano musei di ogni genere: il MoCA (Museum of Contemporary Art) offre una vasta collezione di opere d’arte di artisti contemporanei soprattutto statunitensi o latino americani; il Miami Art Museum (MAM) possiede anch’esso una buona raccolta di opere di arte contemporanea paragonabile, mentre il Miami Science Museum può vantare al suo interno un suggestivo planetario, adatto a grandi e piccini, ed una sezione apposita per la fauna selvatica.
Gli amanti degli animali possono anch’essi trovare ciò che desiderano a Miami: tra le varie attrazioni della città c’è anche il Miami Zoo, il più antico ed esteso giardino zoologico dell’intera Florida con circa 2000 animali al suo interno, provenienti soprattutto da paesi tropicali con i quali Miami ha una certa affinità climatica. Per chi invece preferisce la fauna marina, una visita al Miami Seaquarium, il più grande oceanario degli Stati Uniti, è d’obbligo. Il Seaquarium possiede orche, delfini ed altri animali che si esibiscono in spettacoli acquatici di rara bellezza in grado di offrire emozioni a tutti i visitatori, soprattutto ai più piccini, i quali rimarranno estasiati vedendo le acrobazie di questi enormi animali marini ammirati magari solo in televisione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>