Come utilizzare i comandi vocali di OK Google sul proprio device Android

Da qualche tempo, anche in Italia, è presente “OK Google” che consente di attivare le ricerche di Goole sulla base di semplici comandi vocali.
Vediamo come scoprire se il nostro terminale è implementato con questa funzionalità e come usarla.

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa tippiamo sulla mascherina di "Ricerca Google" ed entriamo nelle sue impostazioni. Qui cerchiamo la sezione "Voce" e indirizziamoci all'opzione "Rilevamento di OK Google".

  2. Tippiamola: se si apre e compare la voce, da flaggare, "Dall'app Ricerca Google" (pronuncia OK Google per avviare una ricerca vocale dall'app Google) vuol dire che siamo abilitati alle ricerche vocali.

  3. Una volta accertato che "OK Google" funziona, ecco cosa possiamo fargli fare.

  4. Possiamo far partire una mail, sms o chiamata verso un dato contatto: basta pronunciare, e bene, "Scrivi mail/sms o chiama TizioCaio".

  5. Possiamo anche costruirci un percorso grazie all'interazione con Maps: pronunciamo "Viaggio sino a Milano" e verrà creato un percorso dalla nostra posizione sino al capoluogo meneghino a seconda che si proceda in auto, in treno...o a piedi.

  6. Non manca, ovviamente, la possibilità di impostare eventi o promemoria: esclamando "Crea evento, svegliami alle ore, ricordami di" si aprirà la finestra di Android relativa al Calendario con la possibilità di impostare una scadenza o promemoria per le nostre incombenze quotidiane.

  7. Tra le varie possibilità, è garantita l'interazione con le app di Android: possiamo far aprire qualsiasi applicazione semplicemente pronunciando "Apri "Nome App". Cosa succederà con la frase "Apri Fotocamera"? Si. Scatterete una foto.

  8. Per interagire, infine, col lettore musicale, possiamo fare qualcosa di più. Pronunciando "Ascolta xXxx", possiamo far partire la riproduzione di una canzone o di un artista presente nella nostra Playlist.

index7

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>