Come usufruire del servizio entratel

Entratel è un servizio telematico offerto a quei soggetti che sono obbligati alla trasmissione telematica degli atti. E’ un servizio attivato nel portale Fisconline un portale di servizi fiscali on line dell’Agenzia delle Entrate.
Possono avvalersi di tale servizio le società, i contribuenti e gli enti che devono presentare il modello 770 per un numero di soggetti superiore a venti, gli intermediari (siano essi professionisti nell’ambito tributario, Caf o associazioni di categoria) che debbono presentare telematicamente le dichiarazioni, Poste Italiane spa (non solo per le proprie dichiarazioni ma anche per quelle che vengono presentate dai contribuenti agli sportelli a norma di legge), società che trasmettono per conto delle società del gruppo cui fanno parte. Inoltre, si aggiungono le Amministrazioni dello Stato e coloro che sono delegati per la registrazione telematica dei contratti di locazione e di affitto immobili.
Per accedere ad Entratel è necessaria una particolare autorizzazione che segue all’inoltro di una domanda con richiesta di pre-iscrizione presso un qualsiasi ufficio locale dell’Agenzia delle entrate, o alle direzioni regionali a ciò abilitate della regione in cui ricade il domicilio fiscale dell’utente interessato.
Il servizio Entratel è offerto dal portale Fisconline un portale di servizi fiscali on line dell’Agenzia delle Entrate per poter accedere al quale è necessario effettuare una registrazione che è un po’ più complessa della registrazioni a siti di altro genere che chiedono solo i propri dati identificativi. In questo caso – trattandosi di materia fiscale – si può essere abilitati al servizio in diversi modi. Partiamo dal metodo con cui ho ricevuto io l’autorizzazione d’accesso: mi sono recata presso l’agenzia delle entrate del mio territorio e, presentando un documento di riconoscimento che ha permesso di verificare la mia identità, mi sono state fornite quattro cifre del codice Pin ed un password temporanea per effettuare il primo accesso da casa. Una volta collegata al sito ed inseriti gli elementi che mi erano stati forniti ho ottenuto le altre cifre necessarie per costituire il codice Pin. E’ stato semplice, seguendo le indicazioni che mi sono state fornite.
La richiesta può essere fatta anche on line. E’ necessario compilare un modulo di richiesta in cui vanno indicati i propri dati identificativi: prima di ottenere le quattro cifre del Pin (quelle che a me sono state date presso l’ufficio delle entrate), il sistema dovrà effettuare dei controlli sull’identità del richiedente. Entro 15 giorni arriverà al domicilio del richiedente una lettera con l’indicazione degli elementi che mancano per originare il Pin e una password per il primo accesso.
Se, invece, si vuole inoltrare la richiesta per telefono, allora bisogna contattare il numero 848.800.444 e seguire le indicazioni che saranno fornite durante la chiamata.
Per compilare la domanda di pre-iscrizione che si trova nel portale non è necessario fare login (l’accesso con username e password serve per altri servizi) visto che i moduli possono essere scaricati semplicemente collegandosi al sito.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>