Come truccare gli occhi verdi

Come si truccano gli occhi verdi? Quali sono le tonalità ideali? I colori che si addicono maggiormente a un occhio verde sono le sfumature del viola, e quindi il lilla, il prugna e il viola acceso. Decisamente da evitare, invece, l’azzurro, che dà un effetto troppo smorto. Il consiglio, dunque, è quello di usare un ombretto prugna o rosa in polvere, che risulterà molto utile per risollevare lo sguardo. Un vero e proprio tocca da professionista sarà rappresentato da un tratto di matita verde, ancora meglio se verde scuro, che servirà a mettere in evidenza il colore dell’iride come si di trattasse del riflesso degli occhi. Per quanto riguarda il trucco da applicare di sera, sarà raccomandabile esaltare lo sguardo con un’ombreggiatura scura sul lato esterno dell’occhio: parliamo di blu, grigio o ancora prugna. In pochi tratti la luminosità degli occhi sarà sottolineata in maniera decisa. La trousse perfetta per una ragazza con gli occhi verdi, in sintesi, comprende, oltre al prugna, il mattone, il lilla, il viola, il rosa, il rame e il porpora. In generale, in ogni caso, il trucco deve far sì che gli occhi risultino intensi e magnetici. In questo senso dovranno essere usati ombretti con colori complementari a quello dell’iride. Lo sguardo risulterà più intrigante e intenso. Chiaramente, per il giorno i colori più delicati risulteranno ideali, mentre di sera finish ricchi di riflessi e decisamente luminosi rappresenteranno un’ottima combinazione con sfumature intense. Dunque, se si desidera esaltare l’iride concentriamoci sul viola. Da evitare, oltre all’azzurro, anche il giallo. Per altro, è opportuno sottolineare come quest’anno trucchi particolarmente vivaci siano di moda. Dunque, per gli occhi sarà perfetto il monocolore fluo. Andranno benissimo il fucsia e il viola elettrico, mentre il verde lima dovrà essere abbandonato. Lo smokey viola sarà raccomandabile nel caso in cui si desideri mettere a punto un trucco per la sera drammatico: potremo realizzarlo nei toni cardinale, plum, borgogna o vinaccia. Come avrete capito, ogni sfumatura del viola va benissimo al fine di mettere in evidenza il verde degli occhi. Chi non ama il viola, comunque, non si disperi, perché è possibile anche applicare un trucco total black, con effetto dark e forte, oppure più luminoso e caratterizzato da riflessi metallizzati. Di giorno, giocheremo su tonalità calde come il rame e il pesca, mentre chi non può proprio rinunciare alle tonalità fredde dovrà ripiegare sul talpa e sul lilla. Concludiamo segnalando che anche un ombretto color panna può contribuire a far fare ottima figura. Basterà stenderlo in maniera molto accurata, fino all’osso delle sopracciglia su tutta la palpebra, aiutandosi se possibile con un pennello grande. Sopra, andremo ad applicare l’ombretto rame, tirando molto verso il fuori, e andremo a sfumare sempre con un pennello. Completeremo l’opera passando la matita nera da metà palpebra in poi, verso l’esterno. Per esaltare gli occhi verdi, infine, andrà molto bene anche un rossetto sui toni del fucsia e del porpora ma non troppo appariscenti.

trucco occhi verdi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>