Come tener nota della propria vita sessuale con…Track My Sex Life

E’ assodato. Nel PlayStore si trova veramente di tutto, persino applicazioni come “Track My Sex Life” (http://adf.ly/nrBYF) che sembrano fatte apposta per un Don Giovanni.
Non ci credete? Continuate con la lettura di questa guida…al riparo dagli occhi indiscreti della vostra parter, chiunque essa sia…

 

Istruzioni

  1. Dopo aver scaricato "Track My Sex Life", avviatela ed impostate subito la password di protezione: basta recarsi nelle impostazioni in alto a destra della schermata principale.

  2. Dopo aver impostato la password di accesso, necessaria per proteggere i dati di quest'agendina amatoria 2.0, quello che vi troverete davanti è un calendario. Cliccate su uno dei giorni elencati, nel quale ricordate di aver fatto sesso, e...compilatene la scheda. Come? Ecco qualche idea.

  3. Potreste elencare le "attività" nelle quali vi siete cimentati (in compagnia...o da soli), la sede dell'incontro piccante (casa, hotel, all'aperto, in pubblico, sui mezzi di trasporto...), il partner incontrato (sceglietene uno dall'elenco che avrete provveduto a compilare in precedenza), la precauzione adottata (condom, spirale, pillola), il grado di soddisfazione, l'orario (e la durata no?), e le note accessorie (sextoys, giochi di ruolo...).

  4. Salvata la scheda e popolato il calendario (non il pianeta), col passare del tempo potrete disporre persino di statistiche (il grafico a torta in alto a destra) relative al partner, alla pratica sessuale, al luogo.

  5. Insomma, è certamente un'applicazione per Don Giovanni e profonde seduttrici ma, al di là dello scherzo, riveste anche un'utilità "psicologica": la vita sessuale è importante ai fini del benessere individuale e sapere cosa va o non va in un rapporto e cosa appaga o meno, può contribuire alla felicità. E non solo di se stessi!

track-my-sex-life-head

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>