Come svuotare la cache di windows XP

La memoria cache è una particolare memoria allocata nel computer che permette la memorizzazione di alcuni tipi di dati e li ordina in modo tale da essere recuperati velocemente. Esistono diversi tipi di memoria cache:
– la cache CPU è allocata vicino al processore e permette di velocizzare l’accesso alle varie zone della RAM;
– la disk cache permette di leggere correttamente, senza interruzioni, un hard disk. In particolare, questo tipo di cache, permette alla testina di lettura di leggere più rapidamente i dati e con contiguità;
– la page cache permette di memorizzare temporaneamente le pagine e di richiamarle successivamente più velocemente;
– la web cache permette di caricare le pagine web più velocemente se già visitate in passato.

La memoria cache quindi gioca un ruolo importante all’interno di un calcolatore, ma essa stessa potrebbe risultare un problema se piena o intasata. Utilizzando un browser per la navigazione internet, molto spesso ci farà comodo svuotare la memoria cache per velocizzare il browser stesso e liberare anche un po’ di memoria.
Per svuotare la memoria cache di Internet Explorer se utilizziamo Windows XP possiamo agire in diversi modi:
– Adiamo su “Start” e in seguito su “Pannello di controllo”;
– Apriamo “Opzioni Internet”;
– Clicchiamo su “Elimina la cronologia”;

In questa maniera avremo eliminato la cache. In alternativa possiamo agire direttamente dalla finestra del browser che utilizziamo:
– Su Internet Explorer clicchiamo su “Opzioni” e poi su “Elimina cronologia esplorazioni”;
– Selezioniamo, tra le varie opzioni, “File temporanei internet”;
– Clicchiamo su “Elimina” per confermare.

Un’altra alternativa per la pulizia della cache è quella di installare un utile programma gratuito che permette di cancellare automaticamente i file temporanei sia dei browser sia dei programmi utilizzati. Il programma si chiama CCleaner ed è compatibile anche con Windows XP. Ecco come fare per scaricarlo e utilizzarlo:
– Andate sul sito http://www.piriform.com/ccleaner;
– Cliccate su Download;
– Scegliete tra “download from filehippo” e “download from piriform”. Questi due sono i “mirror” disponibili per scaricarlo gratuitamente;
– una volta indirizzati nella nuova pagina scaricate il file nel vostro computer;
– installate CCleaner;
– Eseguite il programma;
– Nella schermata principale del programma selezionate ciò che vi interessa analizzare. In particolar modo selezionate “File temporanei” e chiudete i browser aperti nel vostro computer;
– Cliccate su “Analizza” per eseguire la scansione e poi su “Avvia Pulizia” per eliminare i file.

CCleaner vi dirà a pulizia avvenuta quanta memoria è stata liberata grazie al suo utilizzo. Il programma è molto facile da utilizzare e permette anche di fare la pulizia del registro di sistema. È altamente consigliato a tutti i tipi di utenti per svuotare la memoria cache perchè fa tutto automaticamente, velocemente e non dovrete temere di perdere alcun tipo di dato importante.

windows-xp

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>