Come spostarsi in modo intelligente grazie a Michelin Navigation

Michelin, azienda attiva nel ramo pneumatici, ha da tempo esteso il suo interesse alla mobilità nel suo insieme. Prima con la celeberrima “Guida Michelin” ed ora, in epoca moderna, anche con alcune app che impareremo ad usare nel corso della presente guida.

 

Istruzioni

  1. Installiamo l'applicazione, per iOS ed Android, "Michelin Navigation" e creiamo un account in modo da poter conservare le destinazioni preferite, il rapido accesso alle nostre recensioni geografiche, i suggerimenti turistici e logistici di Michelin.

  2. Nella schermata principale, dominata dalla mappa stradale dell'Europa, tracciamo - in basso - un percorso indicando la nostra destinazione: la posizione di partenza verrà ricavata dalle indicazioni del GPS.

  3. Precisiamo alcuni criteri che vorremmo applicati nel percorso: no ai caselli stradali, percorso più breve, si all'autostrada, percorsi turistici e panoramici etc.

  4. Fatto ciò, premiamo "Navigare" e verrà generato un percorso assistito: strada facendo ci verranno fornite indicazioni sul meteo, sul traffico, su eventuali incidenti o ingorghi, su curve pericolose e semafori non funzionanti.

  5. Naturalmente non mancheranno indicazioni su punti di interesse in prossimità delle tappe del nostro percorso: in tal modo potremo visitarli e recensirli, sempre tramite l'app.

  6. Integrando "Michelin Navigation" con "Michelin Hotels", infine, potremo anche conoscere gli hotel nella nostra destinazione e procedere alla prenotazione di un soggiorno.

index22

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>