Come spiare la chat di Facebook

Oggi vedremo come spiare la chat di Facebook. Ti ricordiamo che è illegale controllare le attività degli altri a loro insaputa, costituisce una violazione delle privacy ed è un reato penalmente rilevante. Detto questo, vediamo insieme quali sono le tecniche più diffuse tra gli hacker per monitorare l’attività di un utente.
Un controllo in tempo reale sulla chat del socialnetwork è assai difficile. Ma allora come spiare le conversazioni dell’altro? Una valida soluzione è rappresentata da programmi che registrano a vostra insaputa le battute digitate sulla tastiera, organizzando i materiali sulla base di categorie a cui fanno riferimento. Ne è un chiaro esempio Refog Free Keylogger, oggetto della nostra guida. Oppure, in alternativa, si può scegliere di scovare la password di accesso a Facebook. Nel caso ci viene in aiuto FacebookPasswordDecryptor, programma che cerca nel browser le credenziali salvate. Vediamo nel dettaglio i due sistemi.

Refog Free Keylogger è gratuito e facilmente scaricabile in rete. L’installazione avviene attraverso una procedura guidata, molto semplice in realtà, ma con qualche piccola insidia. A cosa ci stiamo riferendo? Al tentativo di installazione di altri software non richiesti. Dovrai prestare attenzione alla spunta delle caselle che ti chiedono l’inserimento di toolbar pubblicitarie. Il resto è semplice, un susseguirsi di “next” e autorizzazioni inviate dal sistema operativo, nel caso abbiate restrittive misure di sicurezza.
Accettate anche le condizioni finali, il programma si avvierà in automatico e in modo silente registrerà tutto quello che viene digitato. Ma agli occhi dell’utente più smaliziato non sarà difficile scovarlo. Come fare quindi per renderlo totalmente occulto? Basta un click sull’iconcina presente in alto a destra del barra di controllo del programma che riporta l’immagine di un occhio. All’inverso, per attivarlo invece, dovrai sfruttare una combinazione specifica: CTRL+MAIUSC+ ALT+K. Ti apparirà una finestra da cui spuntare la voce Keystrokes Typed. Una vera parola magica che ti darà accesso alla frasi digitate su Facebook.


Se hai accesso al PC della persona che vuoi spiare, una valida alternativa alla tecnica sopra descritta è FacebookPasswordDecryptor. Anche in questo caso si tratta di una applicazione completamente gratuita. Diversamente dalla registrazione del typing, il nostro obiettivo è estrarre dal browser in uso i dati di accesso a Facebook. Durante la procedura guidata all’installazione ricorda di rifiutare l’aggiunta del software Babylon, superfluo ai fini della nostra attività.
Ti si aprirà la finestra principale del programma, avvia la “Recovery” e in pochi secondi ecco la password che stavi cercando! A questo punto sarà uno scherzo controllare le conversazioni.

Facebook2

2 comments

Leave Comment
  1. Pingback: Ecco come prendere una password di Facebook

  2. Pingback: Come prendere la password di Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>