Come spedire un pacco senza Poste italiane SDA e risparmiando

La spedizione dei pacchi è un servizio molto comodo di cui si servono quotidianamente migliaia di persone tra aziende e privati; è un servizio che viene offerto da numerose aziende e con costi molto diversi, per una concorrenza piuttosto marcata che va a tutto vantaggio del cliente.

Per cercare di risparmiare qualcosa si consiglia di rivolgersi ad agenzie di spedizioni minori, evitando i grandi brand della distribuzione e affidandosi a uno degli strumenti più potenti dei nostri tempi: il web.
E’ qui che infatti si stanno diffondendo le grandi alternative ai grandi marchi, in grado di offrire tariffe notevolmente inferiori e un servizio garantito e assicurato al 100%.

In questi casi è sufficiente collegarsi al sito del vettore selezionato e compilare il form indicando correttamente i dati del mittente e del destinatario, comunicando la data in cui si desidera che il pacco o la busta vengano prelevati al domicilio; in base, poi, al tipo di spedizione scelta verrà indicata anche la data garantita entro la quale il pacco verrà consegnato al domicilio del destinatario.
Inoltre, ormai tutte le compagnie di spedizioni prevedono un sistema di tracciamento del pacco, cosicché sia il destinatario che il mettente possono avere la contezza in tempo reale dello stato della spedizione e dell’eventuale giacenza della stessa.

Uno dei più utilizzati servizi online è Spediamo.it, attivo da ormai dieci anni sul territorio, che offre il ritiro a domicilio incluso nel prezzo totale della spedizione, ma non è da sottovalutare nemmeno il servizio offerto da un altro grande vettore che opera sul web, Spedireweb.it; questi sono solo due delle aziende che operano online e che possono sostituirsi egregiamente ai vettori di spedizione tradizionale ai quali si è abituati da sempre, offrendo un’ampia gamma di opzionale per venire incontro a tutte le diverse esigenze di spedizione.

La spedizione viene solitamente effettuata sfruttando i partner commerciali delle agenzie web che sono stati selezionati su tutto il territorio nazionale e non solo, perché vengono garantite anche le spedizioni all’estero nella maggior parte dei Paesi europei e in alcuni casi anche in Stati extra europei.

Alcuni vettori online offrono la possibilità di sottoscrivere un abbonamento per offrire tariffe ancora più basse su una singola spedizione; inoltre, le tariffe di questi vettori risultano essere particolarmente convenienti anche nel caso in cui il mittente abbia necessità di effettuare una triangolazione, servizio non previsto da tutti i grandi vettori più conosciuti, che nel caso lo includano trai servizi richiedono una tariffa piuttosto elevata. Le compagnie minori, invece, quasi sempre includono il servizio di ritiro merci da un magazzino per conto del mittente e la relativa consegna al destinatario senza eccessive ulteriori spese sul servizio standard.

spedizioni

1 comment

Leave Comment
  1. Marianna Errico

    Questa domanda me la sono posta tante volte anche io, ed ho risolto con SpedireComodo…si può dire che ho trovato la mia pace!

    • Serena Diana

      Sai che l’ho provato anch’io SpedireComodo? E devo dire che lo riutilizzerò senza dubbi prossimamente!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>