Come sostituire la pila in un orologio da polso

Cambiare una batteria da orologio è una procedura facile, se si segue questa procedura. Ecco alcune risposte ad alcune domande più frequenti. Ho bisogno di un attrezzo speciale per rimuovere l’orologio? In primo luogo è necessario determinare se l’orologio è un tipo con l’apertura dietro a scatto o con un fondo avvitato. Se l’orologio è indietro una serie di bande orarie equidistanti (di solito circa 6) il perimetro intorno ad esso, allora ha una vite posteriore e avrete bisogno di un attrezzo speciale, nella maggior parte dei casi. A volte è possibile rimuovere un fondello a vite con un paio di pinze inserite in due delle slot, ma a meno che l’orologio non possa essere montato in modo sicuro in una piccola morsa, la cosa è abbastanza difficile. Questo genere di strumento è in vendita ed ha un costo di circa 7 euro e quindi è necessario valutare quante volte sarà necessario aprire la cassa dell’orologio, per sapere se vale la pena acquistare uno. Il retro a scatto degli orologi può essere rimosso con un coltello smussato o con una penna. Se si guarda attentamente intorno al bordo della cassa dell’orologio si dovrebbe vedere un piccolo trattino nel coperchio; si parte da qui con il coltello, lavorando intorno al bordo torcendo il coltello con delicatezza. alla fine il coperchio scatterà fuori della cassa dell’orologio. E ‘meglio coprire la mano che regge l’orologio con un panno o un tovagliolo nel caso in cui dovesse scivolare il coltello. Se l’orologio è impermeabile, come può essere garantita l’impermeabilità dopo aver sostituito la batteria? Solitamente si dovrebbe mandare l’orologio alla casa costruttrice per la sostituzione della pila, oppure trovare un gioielliere o un orologiaio che abbia speciali attrezzature necessarie per verificare che l’orologio è impermeabile ancora dopo la sostituzione della batteria. L’attrezzatura di prova, necessaria per verificare l’impermeabilità, costa solo 400 euro ed è sorprendente che la maggior parte dei gioiellieri non ce l’abbiano. Si compone di un piccolo serbatoio che è per metà pieno d’acqua; l’orologio viene sospeso nello spazio aereo sopra l’acqua e il serbatoio è sigillato. Il serbatoio viene quindi pressurizzato con una pompa a mano per la pressione di prova richiesta. Una volta fatta questa pressione, l’orologio si abbassa in acqua e poi la pressione viene rilasciata dal serbatoio. Se si vedono delle bolle uscire dall’orologio, chiaramente non è a tenuta stagna (beh, non a tenuta d’aria in realtà). La tenuta dovrà essere cambiata di nuovo, la parte posteriore sigillata e ripetere la prova. Questo è ciò che è probabile che accada quando l’orologio viene “rispedito al produttore” quando si vuole cambiare la batteria, ma si vuole che l’orologio rimanga impermeabile. Alcuni fondelli sono particolarmente stretti. Il modo migliore per mettere il coperchio è quello di posizionare il quadrante su una superficie piana, un tappetino per il mouse è l’ideale. Poi spingere verso il basso con entrambi i pollici, applicando una pressione uniforme sul bordo, facendo in modo che una parte non viene spinta più delle altre. Con il coperchio spinto in modo uniforme intorno al suo bordo, dovrebbe tornare perfettamente in posizione.

pila

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>