Come si prepara una corona per addobbare casa

Più di qualcuno, passando davanti ad un negozio, soffermandosi a guardare la vetrina, nota spesso delle corone di abbellimento, soprattutto se si tratta di negozi dove si trovano articoli per regalo, casalinghi e oggettistica, per non parlare poi quando ci si sofferma a guardare i negozi che vendono articoli per decorazioni Natalizie. Sono corone di abbellimento di diversi materiali, ossia di plastica, di vimini, di polistirolo, di quelle gonfiabili che addirittura mi è capitato di vederne. Quelle in vimini, diciamo, sono quelle classiche e che non passano mai di moda e quelle che possono dare anche calore ed accoglienza ad una casa. Vimini, foglie. fiori, vischio (durante il periodo Natalizio anche palline decorative e lucine), insieme formano una meravigliosa corona fall .Quelle in altri materiali possono rovinarsi nel tempo, il vimini diciamo è quello che riesce a tenere di più con il cambiamento del clima, anche se esponendola fuori o in un luogo molto umido potrebbe rovinarsi con il passare del tempo, ma se la si tiene in casa non si corrono rischi.Allora cosa aspettate? Preparate anche voi una fantastica corona fall, bastano un pò di rami sottili secchi da attorcigliare e formare un cerchio, della colla, (se avete la pistola della colla a caldo è meglio, altrimenti usare un bostik universale),delle foglie sintetiche, dei piccoli fiorellini di un colore caldo (tipo rosso porpora, giallo ocre,prugna o rossi) e dei pezzetti di filo di ferro (non si sa mai) una tronchesina poi è sempre buona come compagnia in questi tipi di lavori. Consigliatelo ai vostri amici o amiche è un modo divertente, originale e soprattutto economico per fare un meraviglioso regalo !Economico sì, perchè comprando tutto il necessario per fare la vostra corona fall andrete a spendere molto meno del semplice mazzo di fiori da portare in un occasione particolare o di un regalino da fare per Natale, sicuramente non più di 10,00 euro se troverete il negozio adatto ed economico, altrimenti se si vanno a spendere tanti soldi soltanto per comprare un mazzetto di fiorellini a questo punto non ne vale più la pena farlo da casa con le vostre manine.Allora iniziate ad avvolgere i rametti, una volta che è uscito fuori un bel cerchio (basatevi con la dimensione dei rametti per quanto lo volete grande) iniziate a rivestirlo con le foglie, quando siete sicuri che la colla è asciugata quindi e che le foglie sono ben ferme, iniziate a sbizzarrirvi con la vostra fantasia conspargendo di quà e di là i fiorellini, magari alternando i colori, in modo da far venire la corona con le sfumature e i colori adatti. L’unico svantaggio forse proprio i colori che con il passare del tempo i fiori artificiali vanno a perdere, ma non c’è problema con un tocco di colore (acrilici o tempera) ridarete un punto di luce che forse avevano perso e ricordatevi che se la vostra fantasia continua a giocare potete anche aggiungervi nastri, fiocchi, pizzi e merletti decorativi, perchè come si dice l’appetito vien mangiando, quindi, quando inizierete a vedere il vostro lavoro finito vi sentirete soddisfatti e vorrete farne altri .Iniziate il lavoro e buon divertimento!

si-prepara-una-corona-addobbare-casa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>