Come si inviano i telegrammi

Vi sono diversi metodi per inviare i telegrammi ma il metodo più semplice è quello per via telefonica, cioè chiamando il 186 delle Poste Italiane e scegliendo l’opzione Servizio telegrammi. Bisogna poi seguire tutte le istruzioni della voce guida e fornire dati del mittente e del destinatario e dettare all’operatore il messaggio che si intende lasciare. L’operatore rileggerà dati del mittente e del destinatario e voi dovete confermare che siano corretti e correggere eventuali errori. A questo punto il telegramma sarà spedito al destinatario. Potete anche andare alle poste direttamente o cercare le metodologie diverse per inviarlo tramite internet ma io, per mia esperienza personale, vi posso dire che il miglior metodo per inviare con sicurezza i vostri telegrammi è proprio quello di chiamare il 186, i dati forniti vengono trattati in maniera sicura. In tanti anni questo servizio ci è stato sempre utile per inviare la maggior parte dei telegrammi e vi posso dire che è un servizio affidabilissimo e gli operatori sono sempre stati cortesi. Ah poi dimenticavo un particolare: Il servizio è completamente gratuito, ecco quindi un altro motivo per cui inviare i telegrammi chiamando il 186 è conveniente, anzi molto più conveniente e comodo perchè potrete farlo direttamente da casa senza dover fare sempre un sacco di ore di fila alle Poste rischiando di perdere una buona parte della vostra giornata. Quindi scegliete pure il metodo che preferite ma se volete fare tutto con maggiore comodità basta prendere il telefono e digitare il 186 ed in un batter d’occhio il vostro telegramma arriverà a destinazione e non credo che impieghi più di una settimana. Ovviamente non bisogna trascurare le eventuali chiusure delle Poste ma penso che il servizio telefonico sia sempre attivo in qualsiasi momento e che sia soltanto questione di attendere che si liberino eventuali operatori occupati, solitamente però in caso di disagio venite sempre avvisati dalla voce registrata. Detto questo non mi resta che salutarvi ed augurarmi che tutte queste informazioni sull’invio dei telegrammi vi possano essere utili in caso di estrema necessità, e che possiate inviare telegrammi con messaggi che possano far piacere al destinatario. In ogni caso, il miglior modo per inviare telegrammi è rivolgersi sempre alle Poste Italiane, sia telefonicamente, sia tramite Internet, sia presso gli uffici postali. Ora tocca a voi scegliere il metodo che ritenete più conveniente. Vi ringrazio per l’attenzione e buon invio di telegramma a tutti ed incrociamo le dita che non siano messaggi di condoglianze ma messaggi di auguri per qualche occasione speciale (matrimonio, laurea, nascita di qualche bambino e via dicendo).

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come eseguire la dettatura dei testi nei device Android | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>