Come sfogliare il libro delle proprie conversazioni digitali con Memeoirs

Grazie alle moderne agorà come i social network, le webmail, i sistemi di messaggistica, è possibile rimanere in contatto e confrontarsi con persone care ma lontane.
Il guaio, tuttavia, di questa comunicazione smaterializzata consiste proprio nell’affidarsi totalmente e troppo ai bit. In questa guida vedremo come conservare fisicamente e dare un valore “tangibile” ai nostri sussurri digitali.

 

Istruzioni

  1. Il sito internet che utilizzeremo, allo scopo, è "Memeoirs (http://memeoirs.com/it): registriamo un account usando i dati di Facebook, Gmail, Outlook.com o Hotmail (Microsoft, insomma).

  2. Entrati nel portale, procediamo alla creazione del nostro nuovo libro cartaceo ("Create a new book"). Per prima cosa dobbiamo indicare da quali servizi vogliamo trarre i contenuti che ci interessano: oltre alle webmail (Google, Outlook.com, Hotmail), possiamo scegliere anche i social (Facebook).

  3. Nel caso di Whatsapp (messaggistica), dovremo esportare in forma testuale una determinata conversazione e spedirla via mail a Memeoirs ("wa@memeoirs.com") affinché venga inclusa tra le fonti del libro.

  4. Aggiunte le fonti, personalizziamo le copertine del libro caricando delle immagini, includendo il titolo ed una descrizione dell'autore. E' anche possibile aggiungere dei ringraziamenti ("acknowledgements") ed un'introduzione ("foreword").

  5. A questo punto, se l'anteprima è di nostro gusto, possiamo passare al pagamento che varierà a seconda del formato che sceglieremo (tascabile, copertina rilegata etc) e della destinazione (Europa, America...).

  6. Tempo qualche giorno e potremo sfogliare le nostre chiacchierate che tanto ci hanno tenuto la notte svegli e, forse, emozionato...

467645740_640

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>