Come sfidarsi a distanza con l’app di Strava

Quando ci si allena, uno dei modi migliori per incrementare le proprie prestazioni è quello di confrontarsi con qualcuno. Nel caso non sia possibile gareggiare, da vicino, con un avversario…possiamo sempre sfidarlo a distanza. In questa guida vedremo proprio come realizzare delle gare “in differita” grazie al nostro smartphone.

 

Istruzioni

  1. Nel PlayStore cerchiamo ed installiamo "Stava GPS Correre-Ciclismo), l'applicazione che, a fronte del nome, consente di ideare sfide anche in sport quali sci, pattinaggio, windsurf, nuoto...

  2. Avviamo l'applicazione e registriamo un account. Nella schermata principale, in alto a destra, creiamo una nuova ("+") sessione: impostiamo il nome, la durata, la distanza ed il passo del tipo di allenamento preferito e stabiliamo, poi, l'orario di partenza.

  3. Iniziamo la registrazione della nostra attività: potremo visualizzare il percorso ed il tempo e, durante la prestazione, consultare le statistiche relative a segmenti e intertempi.

  4. Condividendo l'attività sui social o sulla community di Strava, possiamo visionare la classifica delle prestazioni per quel determinato tratto di strada o luogo d'allenamento, analizzare la nostra posizione in classifica e, ovviamente, lanciare delle sfide per scavalcare gli avversari. Si, anche a distanza!

Untitled-34-570x420

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>