Come scovare il codice IMEI del nostro device mobile

Quando si subisce il furto di un cellulare o di uno smartphone, è bene fare denuncia: in questo caso non basta fornire il modello del cellulare ed i propri documenti.
L’ideale sarebbe di poter fornire, all’agente che prende la nostra denuncia di smarrimento o furto, anche il codice “IMEI” che identifica il nostro device in maniera univoca.
In questa guida vedremo come scoprirlo per tempo.

 

Istruzioni

  1. Un metodo universale, per scoprire il codice "IMEI", è quello di digitare -nel dialer numerico - la stringa (senza virgolette) "*#06 #".

  2. Nel caso, invece, il nostro device sia uno smartphone animato da Android, possiamo reperire l'informazione necessitata grazie alle "Impostazioni". Qui cerchiamo la sezione "Sistema" e, poi, "Informazioni sul dispositivo".

  3. A questo punto, tra le varie voci, cerchiamo "Stato" e, finalmente, troveremo il codice "IMEI".

  4. E se il nostro, fosse un device della "mela morsicata"? In tal caso, nelle "Impostazioni" dovremmo cercare la voce "Generali" e, infine, la sottosezione "Info": proprio qui, tra diverse altre informazioni, troveremo l'agognato IMEI.

  5. Trovato il codice, segniamocelo e teniamolo al sicuro...

  6. Sperando non debba mai servirci!

IMEI-Number_thumb3

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>