Come schiarire i capelli biondi in modo naturale

Per schiarire i capelli biondi si possono utilizzare i numerosi prodotti in commercio ma la maggior parte di questi sono di origine sintetica e, essendo prodotti chimici, potrebbe danneggiare la nostra cute.
Esistono però rimedi naturali economici, facilmente applicabili e con un’ottima resa; un punto a favore di chi sceglie tali strade è anche il rispetto dell’ambiente: impatto zero sulla natura.

Per schiarire i capelli capelli biondi e castano chiaro potete utilizzare le seguenti sostanze:
- birra;
-camomilla:
-limone;
-soluzione camomilla/vino bianco.

Il primo è l’utilizzo della birra, che ha un effetto decolorante. La birra va applicata direttamente, in genere possiamo utilizzare un bicchiere di “bionda” con una gradazione non troppo alta; senza bagnarli con acqua versatela direttamente e noterete subito un aumento della lucentezza, oltre che una colorazione sensibilmente più chiara. A questo punto risciacquate e, se necessario, effettuate un altro ciclo.

Passiamo alla camomilla: tutti sappiamo quanto questa sostanza venga usata in cosmetica, specie in shampoo e balsami; in questo caso è necessario realizzare un impacco casereccio usando solo una bustina messa in “tre dita” di acqua bollente: con questa metodica la soluzione deve essere estremamente concentrata.
Quando la temperatura scende, versatela sui capelli asciutti e lasciate agire la camomilla per circa cinque minuti (prima, con la birra, potevamo risciacquare immediatamente).

Il limone è invece la sostanza da usare con la massima cautela, si tratta infatti di acido citrico e lo stesso nome ci fa capire che l’attenzione deve essere massima; bisogna diluire il succo di un limone in due dita di acqua e poi “spennellare” sui capelli asciutti: lavate dopo circa trenta secondi. Il limone va usato al massimo una volta a settimana o i vostri capelli si disidrateranno troppo.

Infine c’è la “lozione” della nonna camomilla/vino.
Essa si prepara con mezzo litro di vino bianco, circa trenta grammi di fiori di camomilla e un decotto di rabarbaro: applicate sui capelli asciutti e lasciate agire per cinque minuti, risciacquate e ripetete per tre o quattro volte.

Pochi e semplici accorgimenti potranno schiarire i vostri capelli preservandone la bellezza e l’integrità.

camomilla

camomilla

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>