Come scegliere le bomboniere economiche per il matrimonio

Quali sono i passi da seguire per scegliere le bomboniere economiche per il matrimonio? E’ bene precisare che le bomboniere rappresentano un elemento fondamentale dell’intera cerimonia, anche se piuttosto costoso. Pertanto, scegliere una bomboniera economica si rivela fondamentale, per fornire agli invitati un ricordo della giornata senza spendere cifre eccessive. L’importante, però, è che la bomboniera rappresenti la personalità degli sposi, e non si trasformi in un oggetto inutile da nascondere in fondo a qualche cassetto.

Una bomboniera economica potrebbe essere, al tempo stesso, ecologica: per esempio, si potrebbero regalare agli invitati alcuni semi da piantare in giardino o sul balcone, o in alternativa una piccola pianta da conservare.

Da non sottovalutare, inoltre, è l’idea di donare bomboniere a carattere eno-gastronomico: sarebbe consigliabile, in tal caso, optare sul biologico. Soluzioni di sicuro effetto potrebbero rivelarsi una confezione di marmellata, magari preparata in casa, una bottiglia di vino del luogo o biscotti tipici della tradizione locale. Appurato che la classica bomboniera realizzata in argento, oltre che costosa, si rivela decisamente superata, è molto meglio puntare su un prodotto culinario particolare, o su una bottiglia di vino da conservare per un’occasione speciale.
Se si decide di ricorrere ai biscotti, per esempio, essi potranno essere posizionati in una scatola realizzata a mano dagli sposi. Così facendo, si riuscirà a risparmiare e si farà una bella impressione sugli invitati.

In effetti, la soluzione più conveniente e indicata per risparmiare sulle bomboniere consiste nel rivolgersi al fai-da-te, vale a dire realizzarle in prima persona. Per esempio, se si dispone di abilità particolari nel campo del cucito, è possibile realizzare sacchetti di lino o di cotone, sui quali verranno ricamate le iniziali, oppure alcune figure, o un semplice disegno. All’interno del sacchettino andranno, naturalmente, messi i confetti da regalare agli invitati. Perché non realizzare, poi, degli oggetti con il fimo o con altre paste sintetiche? Un panetto da pochi euro permette di realizzare oggetti di gran classe, e dare vita a doni personalizzati che saranno senza dubbio apprezzati da coloro che li riceveranno.

Un’ultima soluzione particolare ed economica, infine, consiste nel dare vita a piccole sculture realizzate con vecchi fogli di carta di giornale e colla vinilica mischiata ad acqua: si potranno costituire sculture personalizzate a un prezzo decisamente basso.
Come si può notare, in sintesi, il modo migliore per scegliere bomboniere low cost per il matrimonio consiste nel realizzarle da soli, in maniera personalizzata, con i materiali che preferiamo, secondo i nostri criteri estetici.

bomboniere matrimonio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>