Come scegliere la borsa giusta per ogni stagione

La borsa, si sa, è l’accessorio a cui nessuna donna possa davvero rinunciare. Indispensabile per contenere gli effetti personali – trucchi, specchietto, portafogli, chiavi – è un oggetto immancabile per la donna alla moda, che ami apparire e voglia sentirsi sempre chic e trendy.

Ogni stagione segue una ben precisa tendenza in fatto di abbigliamento e la scelta della borsa, in questa prospettiva, è di fondamentale importanza. Vediamo per questo tra i vari modelli presenti sul mercato, quali si adattino meglio alle diverse stagioni.

Per la stagione primaverile ed estiva si consigliano borse colorate, sbarazzine, che eccedano in tonalità fresche e giovanili.
Ottime sono le shopping bag, grandi e capienti, meglio se realizzate in tessuto o maglia intrecciata, con o senza zip.
Molto di moda e sicuramente trendy , possono essere portate a mano – con i doppi manici, solitamente in pelle trattata – o a tracolla, per non rinunciare mai alla comodità.
Sono disponibili con tasche esterne ed interne, per organizzare al meglio lo spazio e contenere ordinatamente i nostri effetti.

Di grande tendenza e pensate per la spiaggia o per girare in località turistiche sono le borse in paglia, di diverse dimensioni e molto accattivanti. Solitamente rivestite in tessuto, vengono portate a mano o a spalla e possono essere reinventate, in caso di necessità, per contenere teli mare e asciugamani. Molto interessanti sono quelle proposte da Fendi e Carpisa: colorate e disponibili in diverse fantasie.

Per uno stile più metropolitano, ecco le simpatiche hobo, vere e proprie bisacce, con tasche interne e tracolle, ideali per una mise più trasandata ma sempre moderna e aggressiva.

Per la stagione autunnale e invernale, invece, è bene orientarsi su borse dalle forme e dimensioni più classiche, ideali se abbinate con uno stile casual, ma sempre moderno.

La borsa media, è l’ideale perché è in grado di coniugare dimensioni non eccessive ad un’assoluta funzionalità.
Per risultare al passo con i tempi ecco la borsa media in pelle – nelle più varie tonalità e qualità: spazzolata, scamosciata – con tracolla in pelle o a catena, specie se da accompagnare ad un abbigliamento elegante.
Spesso impreziosite con particolari metallici, fibbie o stampe monogrammate, sono ideali tanto per la ragazza giovane quanto per la donna. Molto eleganti sono quelle proposte da Pucci e Ferrè.

Per la sera, invece, la clutch, una piccola borsa non dissimile da una pochette, da portare rigorosamente a mano e caratterizzata da chiusura a zip metallica o a scatto. Poco capiente, è da considerarsi a tutti gli effetti un accessorio con una funzionalità puramente estetica.

Ideale per ogni stagione, vera e propria evergreen è la borsa a bauletto. Con apertura metallica a scatto o con fibbie, in tessuto o in pelle, è una soluzione perfetta ed adattabile a mise eleganti, casual e sportive.

Numerose, si è visto, sono le borse, di varie forme e fogge, realizzate con materiali diversi, più o meno colorate. L’importante è assecondare sempre l’occasione d’uso, per risultare abbigliate – e accessoriate – sempre nel modo giusto nelle più svariate situazioni ed occorrenze.

borsa

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come pulire la giacca di pelle | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>