Come scegliere il migliore hotel a Praga

-Hotel Eurostars David (45 euro a notte per la camera doppia)
Nelle immediate vicinanze della città vecchia, del Castello e di Ponte Carlo, in un lussuoso palazzo dell’Ottocento mescola con gusto l’eleganza degli ambienti storici a servizi moderni ed efficienti come l’ambiente per la sauna, la disponibilità di una connessione wireless e di una spaziosa sala congressi.
L’albergo è uno di alcuni hotel di una catena spagnola, quindi la lingua parlata per la maggior dal personale è proprio lo spagnolo, ma ciò che colpisce è la possibilità di avere un servizio da hotel a cinque stelle ad un costo veramente contenuto.

-Mamaison Hotel (72 euro la doppia a notte)
L’hotel si trova in una zona centrale della città di Praga, a pochi minuti dal centro storico cittadino e dal quartiere più alla moda, Smichov; la zona in cui sorge è considerato il cuore degli affari praghesi, per cui questo luogo si rivela anche un’ottima sistemazione per chiunque si trovi a dover affrontare un viaggio di lavoro in Repubblica Ceca.
Una palazzina in stile liberty, dotata di 79 camere arredate con gusto ed eleganza che si affacciano su una visione davvero particolare, sarà suggestivo osservare la città dall’altro e vedere lo snodarsi delle stradine in un percorso tra case, palazzi e torri.

-Hotel Paris, (108 euro a notte, camera doppia)
Un Hotel storico della città, proprietà della famiglia Brandejs che lo gestisce fin dai primi del Novecento con impeccabile professionalità. Un luogo in cui il tempo sembra essersi quasi fermato, presso la concierge è possibile prenotare la cena nei migliori ristoranti cittadini e si possono anche prenotare i biglietti per il teatro.
Alla grazia di servizi come questo si affiancano i moderni confort che nessun hotel di un certo livello si fa ormai mancare, infatti troviamo un attrezzato centro benessere in cui si possono sperimentare messaggi ayurvedici.

-Santini Residence (105 euro a notte, per la stanza doppia)
Lussuoso albergo nei pressi del Castello di Praga, nella zona della Città Bassa, si trova quindi a pochi passi dalle principali attrazioni storiche e culturali. In un elegante palazzo del XVII secolo completamente ristrutturato, rimanendo tuttavia fedele allo stile originale con soffitti in legno a vista e gli affreschi sulle pareti.
Una soluzione adatta sia a turisti che a coloro che si trovano in viaggio d’affari.

-Art Deco Imperial Hotel (115 euro per la doppia a notte)
L’Art Deco Imperial sorge in un elegante palazzo storico dei primi del Novecento in perfetto liberty, anche le decorazioni delle pareti interni con mosaici e decorazioni in ceramica meritano di essere menzionate per la loro eleganza.
La zona in si trova l’albergo è centrale, nei pressi delle principali attrazioni storiche di Praga come il Ponte Carlo, il palazzo municipale e il castello.

-Ventana Hotel (115 euro per doppia a notte)
In zona centralissima, sulla storica Celetna Street, l’hotel è un perfetto mix di eleganza e modernità, camere molto spaziose e curate in ogni minimo particolare, il design non è solo un dettaglio, per fare un esempio i bagni sono tutti di Philip Stark. Il personale è professionale e cortese, nessuna sbavatura.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>