Come scaricare VLC Media Player

VLC media player, è un riproduttore di file multimediali che supporta gran parte dei codec audio e video.
Nasce con il nome di VideoLAN Client, dal progeto VideoLAN ed è disponibile all’utilizzo su un elevato numero di piattaforme informatiche: PC, Pocket PC, Microsoft Windows, Linux, Mac OS X e persino il meno conosciuto Solaris.
La versione più recente di questo programma, che presenta al suo interno tutti i codec già dalla prima installazione, è quella rilasciata il sei Giugno del 2011 ovvero “1.1.10”.
Questo player che riproduce file multimediali anche tramite internet explorer, grazie al plugin chiamato ActiveX, ha sostituito in molti casi il classico Windows Mediaplayer essendo molto più versatile e scorrevole di questo.
Esistono molti modi per ottenere VLC Media Player sul proprio PC (o Mac) e prevedono tutti il download gratuito del file attraverso un collegamento internet.
Ecco qualche utile suggerimento:
– Il sito ufficiale di VideoLAN offre ovviamente la possibilità di effettuare il download gratuito del programma.
Sull’homepage viene mostrata l’ultima versione che è possibile scaricare, il peso e la grandezza del file e si può anche scegliere il sistema operativo sul quale verrà applicato.
Come anticipato, questo download è gratuito ma, trattandosi di una organizzazione no-profit che propone soluzioni multimediali, è possibile effettuare una donazione online in euro o dollari.
– Un altro semplice modo per scaricare gratuitamente VLC Media Player, è quello di accedere al sito Softonic, il quale come sempre, mette a disposizione degli utenti, una vasta gamma di collegamenti internet per download di file di qualsiasi natura.
In questo caso, troveremo i link di collegamento a molti siti internet attraverso i quali, è possibile scaricare la versione di VLC Media Player che preferiamo, adattandola anche al nostro sistema operativo (Windows, Linux etc).
Anche su softonic il download è assolutamente gratuito, ma talvolta è necessario effettuare qualche giorno di prova (da uno a tre mesi) del prodotto sul proprio computer.
– Infine rimane a nostra disposizione il più classico dei metodi per scaricare file, ovvero avvalersi dell’utilizzo di Emule.
Attraverso il programma con il famoso “asinello”, sarà possibile scaricare una qualsiasi versione di VLC Media Player per il nostro personal computer, scegliendo il sistema operativo e l’anno di uscita.
L’unica pecca di questo sistema, consiste nel rischio di ritrovarsi sul proprio pC qualche virus indesiderato, ben nascosto tra i file scaricati.
Ad ogni modo, qualunque sia la modalità scelta, effettuare il download di VLC Media Player è sempre estremamente facile e soprattutto gratuito, l’installazione inoltre è veramente semplice e possono riuscirci anche i meno esperti.

vlc

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>