Come scaricare Mozzilla

Mozilla Firefox è uno dei browser (per chi non avesse troppa dimestichezza con termini tecnici, browser è quel programma che, appunto dall’inglese “mostrare”, ci permette di esplorare il web, di navigare in internet), più utilizzati al mondo.
Ma perchè così in tanti si affidano a questo strumento per la navigazione?
Indubbiamente perchè tra i tanti sistemi di navigazione è uno dei snelli e veloci, e soprattutto ciò che oggi interessa alle persone è una navigazione sicura; lo stesso staff di Mozilla ama utilizzare la metafora dell’essere protetti da un’armatura da moschettiere il cui motto è anche da non dimenticare: tutti per uno e uno per tutti.

Per scaricare Mozilla basta andare sul sito ufficiale del programma all’indirizzo :

http://www.mozilla-europe.org/it/

Già nella Home trovate il box che vi rimanda al download immediato della versione 3.6 di Firefox.
Se invece prima di scaricarlo volete informarvi basta che sfogliate le diverse schede presenti su questa pagina.
Senza dimenticare la sezione dedicata ai consigli ai trucchi, di cui parleremo dopo.
Quindi cliccate sul box verde con la scritta “Scarica Firefox” e il download avrà inzio.
Cosa importante prima di iniziare a scaricare il browser dovrete accertarvi di aver scelto la versione adatta sia al vostro sistema operativo, sia alla lingua. Per controllare tutte le versioni presente e selezionare quella che più vi interessa basta fare click sul link azzurro sotto al box verde che dice “Altri sistemi e lingue” e dalla finestra che vi si aprirà selezionare ciò che fa al caso vostro.

Una volta scaricato il programma dovrete aprire il file nella posizione in cui lo avrete salvato, il mio consiglio è quello di salvare i programmi sempre sul desktop, in modo da averli subito a portata di mano per eseguirli. Una volta aperto il file eseguibile nel caso abbiate un pc sarà il sistema a chiedervi se volete salvare la cartella di Firefox in Programmi. Lo stesso accade con Mac, anzi l’esecuzione di un programma con Mac si rivela ancor più semplice. Aprite il file scaricato e poi vi si aprirà una finestra che vi invita a copiare l’icona di firefox tra le Applicazioni del vostro computer, fatelo e poi potrete gettare nel cestino i file di download.

Ma vediamo ora qualche dettaglio per meglio comprendere le funzionalità e l’utilità di Mozilla Firefox rispetto ad altri browser.
Per quanto riguarda la sicurezza della navigazione è presente un sistema in grado di vedere se il sito che si visita è un sito sicuro. Infatti ormai hacker e quanti siano a caccia di dati sensibili nel web con la tecnica del phising riescono a clonare i siti che appunto gestiscono queste informazioni come negozi on line dove fate acquisti di frequenti o il sito della banca.
Firefox con un semplice click nella barra degli indirizzi è in grado di dirci se il sito che stiamo visitando è un sito contraffatto. Niente di meglio per una navigazione sicura.

Mi sento vivamente di consigliare questo browser sia all’utente inesperto che a quello più avanzato, l’intuitività, la sicurezza di navigabilità, le molte funzioni di gestione della navigazione si adattano a qualsiasi esigenza.
Senza dimenticare che comunque ci troviamo di fronte ad uno dei programmi più innovativi e moderni, è disponibile completamente gratuito ed è frutto dl lavoro degli utenti stessi che lo testano e migliorano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>