Come scaricare e installare OpenOffice 3.3

Open Office è la versione gratuita e completamente scaricabile da internet di un programma per supportare tutte le esigenze da ufficio. In altre parole è il concorrente economico del più noto Microsoft Office.
Basta andare sul sito Openoffice.org per ottenere in modo legale e senza nessun costo il programma aggiornato. In un riquadro verde con una dicitura in blu c’è scritto Download versione 3.3 caratteristiche e novità.
Basta cliccare su download per vedersi aprire una pagina in cui c’è la possibilità di scegliere la versione più adatta al proprio sistema operativo. In ordine appare prima la versione per Windows, che è quella che prenderemo in considerazione noi, poi c’è Mac Os X (Intel), Linux e Linux 64 bit. Una volta scelta la versione e cliccando su di essa si apre la pagina per scaricare il file, si può scegliere esegui per far partire subito oltre che il download anche l’installazione del programma oppure si può cliccare su salva per salvare il file dove si preferisce e lanciare in un secondo tempo l’eventuale installazione del programma.
In cinque minuti è possibile scaricare il pacchetto in tranquillità che pesa solo 148 Megabyte. Il vantaggio di questo programma infatti è anche la leggerezza e il poco spazio che occupa sul disco rispetto al suo gemello più noto.
Per installare basta cliccare sul file appena scaricato e premere esegui per passare alla successiva schermata, dove spiega che decomprimerà i file per inserirli sul pc, per procedere basta premere avanti. La schermata seguente serve per scegliere il file da decomprimere e appare anche un rapporto dettagliato sulla procedura. L’azione si completa in meno di un minuto per aprire poi quella della preparazione all’installazione che termina anch’essa in un minuto. La procedura successiva è quella che porta verso l’installazione definitiva di Open Office, basta cliccare avanti per andare alla schermata successiva dove viene chiesto di inserire l’user e di scegliere se l’applicazione è operativa per tutti gli utenti del pc. Andando avanti si può scegliere tra un’ installazione tipica, ovvero quella di routine automatica del programma, e una personalizzata, cioè scegliendo manualmente soltanto i programmi o le componenti che servono. Passando alla scelta successiva basta cliccare su installa per avere finalmente sul pc Open Office che crea anche automaticamente un collegamento sul desktop, per un avvio più veloce. Questa nuova versione offre una compatibilità maggiore con Office, il programma per ufficio più utilizzato. Open Office ha migliorato anche l’interfaccia grafica e di accesso alla stampa, integrando con nuove funzionalità note ai fruitori del programma Microsoft, come l’accesso ai sinonimi e al dizionario.
Il vantaggio della suite è la gratuità, che permette di avere un programma efficace e competitivo nella più completa legalità. Il programma contiene l’elaboratore di testi, il foglio di calcolo, il software per le presentazioni, per i disegni grafici e i diagrammi e un database. Tra le tante funzionalità c’è anche quella per disegnare le equazioni matematiche. Tuttavia Office ad oggi è ancora difficile da raggiungere per l’ampiezza dell’offerta, ma Open Office è più adatto per chi ha meno pretese, perchè è un prodotto più essenziale.

OpenOffice-3.3.0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>