Come scaricare gratis Daemon Tools

Daemon Tool è un software capace di emulare delle periferiche ottiche (lettori CD e DVD). Di fatto, installa nel sistema delle periferiche virtuali, sulle quali è poi possibile “montare” immagini CD, DVD, Blu-ray e HD DVD. Quando un utente “monta” un immagine, per il sistema operativo è come se fosse stato inserito il disco corrispondente all’immagine ISO.

Come tutti gli emulatori, Daemon Tools fornisce un’astrazione sull’hardware: questo permette di poter utilizzare dei dati, normalmente memorizzati su un supporto ottico, come se questo fosse fisicamente presente nel computer.
In questo modo è possibile evitare di dover portare sempre con se i supporti fisici. Infatti, una volta creata l’immagine del disco che si vuole utilizzare, basterà montare il disco sulla periferica ottica virtuale, per poterlo utilizzare. Siccome un’immagine disco occupa pochi gigabyte di spazio, in un computer si potranno archiviare molte immagini ISO.
Infine, è possibile generare anche più unità ottiche virtuali, in questo modo sarà possibile utilizzare Daemon Tools per montare più immagini in contemporanea all’interno dello stesso computer.

I file supportati da questo software sono veramente molti, si va dai classici ISO e MDF fino ai file di CloneCD (CCD), passando per i CUE/BIN, i DMG e i BIN.

Daemon Tools si può scaricare in diverse versioni, di cui una freeware ed altre a pagamento. La prima è concessa in licenza solamente a chi non intenda farne un uso commerciale. Tale versione prende il nome di Daemon Tools Lite ed è liberamente scaricabile dal sito ufficiale della Softonic, all’indirizzo http://daemon-tools.softonic.it/universaldownloader-launch.

Una volta scaricato il file eseguibile dal link indicato precedentemente, si procede installando il programma nel modo usuale, seguendo le schermate che guidano l’utente attraverso le varie fasi di installazione: supponendo di aver scaricato il file, si clicca due volte sull’icona per avviare il processo di installazione. Bisognerà a questo punto confermare la lingua e l’accettazione delle norme di licenza. Importante ricordarsi di scegliere l’opzione “licenza gratuita”, per poter usare il programma in versione freeware.
Potrebbe essere necessario, a questo punto, un riavvio del computer: l’installazione continuerà dopo questa fase. Basterà comunque leggere le istruzioni riportate a video.

Si consiglia di disabilitare i servizi web forniti dal programma, se non necessari, deselezionando le caselle relative al “DAEMON Tools Searchbar”.
Per gli utenti Windows 7 e Vista, sarà possibile installare un piccolo widget, che posiziona sul desktop le periferiche virtuali, rendendo più agevole la loro gestione.

I vantaggi offerti da questo programma sono molteplici: è possibile creare periferiche virtuali in pochi click, utilizzare le immagini dei dischi senza dover portare con se i supporti fisici, ed evitare i problemi dovuti all’usura del disco.
Da segnalare, però, una scarsa usabilità del programma: infatti utenti non proprio esperti potrebbero avere qualche difficoltà iniziale.

Daemon Tools

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>