Come scaricare Blender 2.45

In questa breve guida voglio rivolgermi a tutti gli appassionati di grafica presenti in rete per proporvi un nuovo software che vi consentirà di creare immagini, video e giochi tridimensionali; si tratta di Blender 2.45.
Come ho appena scritto sopra Blender 2.45, da poco lanciato in rete, è un software di grafica dotato di moltissime funzioni che in maniera semplice vi consentirà di divertirvi a creare immagini tridimensionali o veri e propri giochi.
Il software Blender 2.45 può essere scaricato gratuitamente dal sito www.blender.org oppure da molti altri siti che permettono di scaricare tutti i programmi gratuiti presenti in rete come ad esempio il sito internet www.programmigratis.org. Blender 2.45 è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi da Linus a Mac, da Sun Solaris a Windows (Xp e Vista).
Tutto quello che dovrete fare per scaricare il software Blender 2.45 è collegarvi ad uno dei siti che vi ho consigliato sopra e cliccare sul pulsante “download now”. A questo punto vi si aprirà una schermata in cui vi verrà chiesto se aprire o salvare il file, cliccate su salva file e scegliete dove salvare il file (vi consiglio sul desktop così sarà più facile ritrovare il file). Una volta che avrete finito si scaricare il file, dovrete cliccare sull’icona di Blender 2.45. A questo punto partirà l’istallazione del programma, anche in questo caso vi verrà chiesto dove volete salvare il programma. Durante l’istallazione vi verrà chiesto anche di accettare l’accordo di licenza (dovrete cliccare su “acconsento” altrimenti l’istallazione si arresta) e di scegliere la lingua del programma (il programma è disponibile sia in lingua inglese che in lingua italiana). Una volta che avrete finito l’istallazione dovrete cliccare sulla nuova icona di Blender 2.45 che troverete sul desktop (l’icona comparirà solo se avete scelto durante l’istallazione di creare un collegamento del programma sul desktop). Dopo aver cliccato sull’icona di Blender 2.45, si avvia il programma; solo per il primo avvio partirà una sorta di “tour” guidato che vi illustrerà le principali funzioni e opzioni offerte da Blender 2.45. Il “tour” può essere interrotto in ogni momento, ma se non siete degli esperti vi consiglio invece di completarlo in quanto il software Blender 2.45 ha così tante funzioni che se non si è degli “esperti” nel settore della grafica si rischia di non capirci molto.
Oltre a scaricare il software Blender 2.45 vi consiglio anche di scaricare e leggere le numerose guide presenti in rete che spiegano molto dettagliatamente alcuni passi cruciali per meglio muoversi all’interno del programma.
Una cosa che mi piace molto di questo programma, nonostante all’inizio sembra molto difficile da utilizzare, è che permette di fare ottimi lavori in 3d, alla stregua di programmi molto costosi presenti in rete, il tutto in modo totalmente gratuito. E questo fa si che anche dei neofiti come me nel settore della grafica possano cimentarsi liberamente a creare immagini e lavori in 3d.
Se ancora non lo avete fatto vi consiglio di scaricare Blender 2.45 non ve ne pentirete!
Buona giornata a tutti!

ble

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>