Come scaricare Avira Antivir

Prima di prendere un pacchetto di sicurezza a pagamento, sarebbe meglio scaricare la versione prova che ha una durata di 30 giorni. Se poi decidete per l’acquisto tenete in considerazione che la licenza dura un anno, poi potete rinnovarla, di solito con un prezzo scontato rispetto a chi compra la prima volta una suite antivirus.

Tuttavia è consigliabile prima provare degli antivirus gratuiti per valutarne l’efficacia e per confrontarli con la versione trial di quelli a pagamento.
Tra i free antivirus il migliore è sicuramente Avira Antivirus Personal, un ottimo pacchetto di sicurezza che ha tuttavia un punto debole, la procedura di installazione è troppo lunga e macchinosa, anche le configurazioni medie non sono facili per l’utente medio. Tuttavia si può rimediare a questo inconveniente con le impostazioni di default.

Come si fa a installarlo? Andare sul sito www.free-av.com.it e cliccare sulla scitta “Scarica il tuo Antivirus gratis”, prima di fare questa operazione disinstallare un eventuale altro antivirus e il firewall per evitare conflitti.
La procedura è guidata, bisogna attendere però tutti i passaggi e dare le relative autorizzazioni.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche è da giudicare positivamente l’interfaccia utente, è facile da usare, la capacità di rilevare malware è molto alta, mentre le costanti procedure di aggiornamento fatte in automatico, rallentano un pò il computer, comunque c’è da dire che la rapidità e la completezza dell’aggiornamento preservano in modo efficace il computer da qualsasi infezione virale.

ESPERIENZE PERSONALI E CONFRONTO: Ho utilizzato in passato Norton Antivirus un ottimo prodotto che però ha un costo elevato anche se ultimamente, visto il successo dei free antivirus, con 70 euro è scaricabile per 3 computer.Confrontando Avira Antivir con Norton sicuramente la versione free del primo sconta la mancanza di un firewall, però possiamo installarne uno a parte completando la nostra suite gratuita oppure se avete Window 7 non c’è bisogno di installarne un altro perchè questo sistema operativo ce l’ha già al suo interno, dovete solo disabilitarlo durante l’installazione; anche sul fronte della compatibilità con Windows 7, Avira Antivir non crea nessun problema.
Se poi Norton è un campione nel bloccare l’accesso a siti infetti e il download dei file pericolosi anche Avira Antivir non è da meno, ma in questo caso dovete passare alla versione Premium.
Il mio giudizio è comunque positivo.

PREZZI: Se vogliamo altre funzionalità come l’antipishing, il WebGuard per la protezione da siti pericolosi, l’AntiDrive-by per evitare il download di infezioni virali durante la navigazione, la protezione avanzata per email, abbiamo due versioni a pagamento: Avira Antivir Premium che costa euro 19,95 oppure Avira Antivir Suite che con 39,95 euro, ci offre in più la protezione contro le spam, un firewall per la protezione dagli hackers, il Parental Control per proteggere i minori dalla navigazione in siti pericolosi.

SVANTAGGI: Nessuno
VANTAGGI: Già la versione base è efficace, quella completa a pagamento costa il 20 in meno rispetto a Norton, aggiornamento costante, un buon affare sia free che a pagamento.
,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>