Come sapere se vostro marito vi tradisce

Viviamo tranquille e serene nel nostro guscio ovattato dall’amore della famiglia, non ci manca nulla, un marito magari un po’ noioso dopo anni di matrimonio, ma affidabile, dei figli che pretendono molto da noi, ma a cui vogliamo bene e ci fanno sentire vive. Improvvisamente si insinua o ci insinuano il sospetto nella nostra mente: e se tuo marito ti tradisce? A quel punto ci crolla il mondo addosso, entriamo nel panico, dobbiamo capirlo, scoprirlo, ma come fare. Una donna credo che si renda conto facilmente dell’eventuale tradimento del proprio marito, mentre non credo accada lo stesso nella situazione inversa. L’uomo infatti è molto abitudinario, quindi non è difficile notare dei cambiamenti nel suo comportamento, della routine quotidiana. Se notiamo un cambiamento improvviso nelle sua abitudini anche nei nostri confronti, dobbiamo cominciare a sospettare, ci chiamava tutti i giorni alle 12 dal lavoro e adesso non lo fa più? Vista la tipica razionalità e abitudinarietà, chiamerà l’altra proprio a quell’orario. Dovevamo ricordargli ogni mattina di cambiare gli abiti, di variare l’abbigliamento e magari preparargli i vestiti, adesso li sceglie lui e ogni tanto torna a casa con una camicia o una cravatta nuova? Bene vorrà far colpo su una persona che magari avrà espresso le sue preferenze su un colore piuttosto che un altro. “Cara non torno a pranzo, mangio un panino al volo qui in ufficio”, una volta ogni tanto può capitare, per carità non diventiamo paranoiche, ma se diventa un’abitudine, gatta ci cova. Quando ci viene detto che non torna o ritarda, facciamo passare un po’ di tempo e proviamo a chiamarlo, se il telefono è occupato o spento, molto probabilmente è in dolce compagnia; meglio ancora se avete il sospetto di chi sia la lei e avete il suo numero, verificate se anche il telefono di lei è occupato o spento contemporaneamente. Se così fosse non ci sono dubbi, la casualità è una cosa a cui credo poco, ancora meglio è se provate a chiamare lui e lei fino a quando il telefono di uno risulta libero, usate pertanto il numero anonimo, se risulterà libero improvvisamente anche quello di lei, il gioco è fatto. Potete anche scoprire se la lei è sposata o meno, se nel week end vostro marito non chiede di uscire solo o allontanarsi con una scusa qualunque, come le sigarette o il giornale, allora la donna è sposata e non può allontanarsi neanche lei dalla famiglia. Da un lato questo dovrebbe consolare e far pensare ad una scappatella di poco conto, nessuno dei due metterebbe a rischio il proprio matrimonio. Se invece il vostro lui cerca di allontanarsi anche la domenica, allora si può presupporre che la lei sia libera da vincolo matrimoniali e disponibile ad incontrarlo. Queste relazioni sono sicuramente le più rischiose, perché queste donne cercheranno in oggi modo di creare con vostro marito una relazione stabile. Le comunicazioni oggi sono sempre più frequenti tramite le chat o i social network, quindi se notate che vostro marito, proprio lui che prima lasciava il suo computer incustodito e acceso anche sulla sua casella mail, adesso lo spegne, lo tiene sempre ben riposto e magari mette una password per l’accesso, direi che non ci sono dubbi che abbia qualcosa da nascondere, approfittate di una sua distrazione per controllarlo.

tradimento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>