Come salvare le impostazioni di Igoogle

Anche se sono solo tredici anni che è attivo, Google è uno di quei servizi entrati talmente di prepotenza nella nostra quotidianità da dare davvero l’impressione di essere sempre esistiti.
La società di Google è stata fondata negli Stati Uniti d’America nel 1998 , ed il motore di ricerca è diventato in pochissimo tempo il più cliccato in assoluto , seguitissimo non solo per la grandissima velocità ed efficienza del sito stesso, ma anche per la grande quantità di servizi, tutti ottimi ed utilissimi, offerti a latere agli utenti, soprattutto quelli registrati ed in possesso di un account personale nel sito di ricerca.
Gmail, Google Maps, Google Calendar, Igoogle, sono tutti servizi sfruttabili in modo completamente gratuito e senza alcuna spesa: grazie a Google, infatti, è possibile, avere moltissime informazioni differenti, dalla distanza tra cui località geografiche , ai tragitti possibili per collegare due posti, alla distanza calcolata in tempo e chilometri con un percorso automobilistico e non, o ancora, un’agenda completamente virtuale dallo spazio praticamente illimitato, con allarmi e sveglie per i vari impegni inseriti in agenda, ad una casella di posta velocissima ed in grado di inviare e ricevere file anche molto corposi.
Igoogle, invece, è un servizio completamente nuovo, soprattutto nell’ambito dei vari motori di ricerca: si tratta, infatti, della possibilità di personalizzare completamente a proprio piacimento l’home page di Google stesso.
Il che significa che ogni volta che si aprirà il sito di Google si potrà accedere direttamente alla propria pagina, con le informazioni che si preferiscono e che sono più utili e congeniali alle proprie esigenze.
Creare il proprio account Igoogle, inoltre, è molto semplice: è infatti sufficiente possedere l’account del sito e si potrà procedere alla personalizzazione della propria home page.
E’ quindi necessario entrare nella pagina del proprio account, quindi si può iniziare a creare la personalizzazione vera e propria.
Per farlo, è sufficiente seguire la procedura indicata nel paragrafo di personalizzazione in 30 secondi, che appare una volta che si clicca sul pulsante a forma di rotellina di ingranaggio blu.
Basta a quel punto scegliere i propri interessi, la propria località ( o comunque quella che interessa ) per le impostazioni relative al meteo ed alle previsioni, ed aspettare che il salvataggio automatico si attivi: salvare le impostazioni , infatti , non prevede procedure ulteriori, per il semplice fatto che è tutto automatizzato.
Se invece si vuole eseguire un salvataggio aggiornato , si può andare sulla pagina del proprio account ed attivare , attraverso il menu e la scelta del tasto “opzioni”, il backup dell’account.
In questo modo si potranno salvare repentinamente tutte le impostazioni dell’account di Google, tra le quali, naturalmente, anche quelle di Igoogle.
Si tratta sicuramente di un servizio comodo, installabile, inoltre, anche sul proprio Smartphone, grazie alla sezione Google Mobile, il che permette di avere sempre sott’occhio le notizie e le news dei propri argomenti preferiti anche sul proprio telefono cellulare: un computer in tasca, praticamente, consultabile a colpo d’occhio .

igoogle_loog

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>