Come ruotare lo schermo del PC

Ruotare lo schermo del pc è possibile, per un semplice scherzo tra amici o per una comodità maggiore nella lettura; esistono programmi che consentono, in modo facile e veloce di ruotare il desktop, qualora le schede video non permettano questa funzione dalle impostazioni.

Alcune schede video di ultima generazione quali Ati, Nvidia, Matrox e Intel, soprattutto nei portatili, permettono di attivare una modalità rotazione nelle impostazioni della stessa scheda video (dal menu desktop, basta andare nelle proprietà grafiche e cliccare su “Rotate”).
Esiste inoltre, per tutti gli altri casi, un pratico e gratuito programma: iRotate. Questo è un tool assolutamente leggerissimo da 125 kbyte che non è di alcun peso al sistema.
Grazie a questo programma freeware è possibile ruotare il desktop in tutte le direzioni, dandogli l’angolazione che si preferisce.
Come fare? Molto semplice, basta installare sul proprio personal computer il programma e utilizzare le combinazioni di tasti che attuano immediatamente l’inversione e direzione dello schermo stesso.
Procediamo per gradi:
La prima cosa da fare è andare sul sito internet iRotate e scaricare (Download) il programma sul proprio pc. Quando il download è eseguito, basterà con un doppio click del mouse, aprire il file scaricato. Apparirà così la finestra di installazione dello stesso.
Accettiamo, dopo averle lette, le condizioni di utilizzo. Clicchiamo con il puntatore su “I agree with the above terms and conditions” e proseguiamo, cliccando su Next.
Per completare la procedura scegliere start e infine ok.
Una volta completata l’installazione, il programma iRotate è pronto all’uso e sarà direttamente aperto nella finestra.
Quindi, clicchiamo con il pulsante destro del mouse sul programma presente in basso a destra (nell’area di notifica) immediatamente vicino all’orologio.
Selezioniamo la voce che desideriamo attuare, potremo scegliere tra i vari gradi di orientamento, 90, 170 ecc.
Nel primo caso lo schermo ruoterà verso sinistra, cliccando su 170 gradi lo schermo si sposterà verso destra. Volendo invece capovolgere completamente lo schermo basterà selezionare la voce 270 gradi e come per magia il desktop apparirà sotto sopra.
Ovviamente tali modifiche non sono permanenti, qualora si volesse ritornare alla normale visualizzazione basterà apporre il click sulla voce “Normale Orizzonte” e lo schermo tornerà al suo posto.
Possiamo altresì, con lo stesso programma, cambiare la posizione del nostro schermo grazie alle comode combinazione direttamente dalla tastiera.

Vediamo i comandi diretti:
Ctrl+Alt+Freccia Sinistra: lo schermo ruota di 90 grandi
Ctrl+Alt+Freccia Giù: lo schermo ruota di 180 gradi
Ctrl+Alt+Freccia Destra: lo schermo ruota totalmente di 270 gradi
Infine Ctrl+Alt+Freccia Su, per riportare lo schermo nella posizione predefinita.
Il programma ha un’ottima compatibilità funzionando nella maggior parte delle versioni di Windows, anche le più recenti.

Esiste inoltre una versione similare chiamata EeeRotate, un altro piccolo tool ideato per gli eeepc dell’Asus, ma che funziona tranquillamente anche su altri modelli.
Grazie a questi programmi è possibile trasformare il proprio computer in un pratico ebook.

rotate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>