Come ritrovare la fiducia in una persona

A volte nella vita capita che alcune persone possano deluderci e questo non solo perchè ci fanno del male, ma anche nel caso in cui magari eravamo noi ad avere delle aspettative diverse rispetto a quella che è la realtà. Ciò porta comunque a soffrire e perdonare può essere un modo per recuperare il rapporto e ciò indica che a quella amicizia noi davvero tenevamo.
Tra perdonare e recuperare fiducia in una persona però c’è molta differenza perchè perdonare un errore non significa riuscire a creare di nuovo con quella persona complicità e voglia di ritornare a confidarsi. Per fare ciò occorre ricominciare dalle basi, ovvero ricostruire piano piano il rapporto. Un errore che molti fanno è quello di affermare di aver perdonato, ma poi passare il tempo a rinfacciare le cose fatte e che hanno ferito, di sicuro questo non aiuta. Purtroppo spesso mi è capitato dopo una ferita di essere solita ricordare le vecchie ferite al primo dubbio sul rapporto e quindi ricominciare a litigare appena questa persona provava a riavvicinarsi, questo di sicuro è un errore, però per me era come ricordare a me stessa che quella persona poteva nuovamente ferirmi e quindi era un modo per difendere me stessa, non mi sono però accorta che in quel modo diventavo pesante e non facevo passi avanti nel recupero del rapporto, ma anzi peggioravo la situazione, fino a quando non è stato troppo tardi. Nel caso in cui si tratti di coppie si può anche cercare aiuto, ad esempio frequentando la terapia di coppia, può essere gratuita se affettuata presso i consultori, io mi sono trovata bene, c’erano dei buoni professionisti, oppure può essere fatta presso dei privati. Si paga per seduta e i costi dipendono dal professionista che si sceglie, solitamente più alti rispetto alle sedute che si svolgono singolarmente, il prezzo minimo è di 50 euro a seduta anche se si può provare anche a cercare professionisti più economici. Per la coppia è sempre utile provare a recuperare il rapporto e la fiducia, le statistiche dicono che non sempre funziona, ma in realtà se c’è alla base ancora un sentimento, è giusto almeno provarci anche con l’aiuto di una persona esterna al rapporto che guidi, perchè se si è arrivati ad un passo come il matrimonio vuol dire che alla base c’era tanto amore. Sicuramente una base da cui non si può prescindere è il dialogo e quando non si riesce da soli a dialogare diventa giusto anche riferirsi alla terapia di coppia o anche alle terapie familiari. Non è detto che tali professionisti non possano aiutare anche dei semplici amici che vogliano risolvere delle incomprensioni anche se di solito è difficile trovare queste soluzioni. Nel caso di amici potrebbe essere divertente provare ad organizzare qualcosa insieme come delle vacanze, in questo modo si ha la possibilità di passare delle ore serene di divertimento insieme, ma allo stesso tempo si possono anche trovare dei momenti di dialogo e confidenza, condividere esperienze che possono nuovamente unire e far recuperare fiducia nel rapporto.
Per recuperare un rapporto occorre comunque non avere fretta, ma sapere che solo il tempo aiuterà a risolvere tutto.

fiducia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>