Come risolvere error 3003 Diablo3 Beta

Molti utenti stanno riscontrando continui problemi durante le sessioni di gioco di Diablo III Beta, il recentissimo capolavoro di Blizzard Entertainment.
Questi problemi includono latenza elevata, disconnessioni ed errori che avvengono quando si cerca di creare o riprendere una partita. Problemi di questo tipo sono frequenti, solitamente, nel corso di un beta test, una versione che, in quanto non ancora completa, può presentare questo tipo di bug, ovvero un possibile errore nella scrittura del software o un difetto di progettazione in un componente hardware.
Come tale, questa versione è adatta alla rilevazione di eventuali problematiche e successive correzioni.

Uno dei problemi più ricorrenti, per coloro che iniziano a giocare a Diablo III Beta, riguarda la comparsa dell’ Error 3003: tale problema può essere causato dall’aver selezionato i server sbagliati, quindi prima di iniziare la sessione di gioco bisognerebbe controllare di aver scelto i server americani, poiché la versione open Beta utilizza soltanto server USA.
L’operazione può essere effettuata cliccando , seguendo l’ordine, sulle seguenti icone:
Option >> Account >> Server >> The americans (modificando la regione).

Bisogna poi effettuare il login, che potrebbe essere richiesto più volte, fino alla scomparsa dell’errore.
Potrebbe anche essere possibile, se il problema dell’errore è momentaneo, che si stiano effettuando dei lavori di manutenzione.
Quindi nessuno scoraggiamento o atto di nervosismo nei confronti dei programmatori di Diablo III Beta, ma soltanto tanta passione e tanta energia da far confluire in questo spettacolare gioco d’azione.

Inoltre la Blizzard Entertainment ha annunciato l’uscita di quella che sarà la versione definitiva del gioco per la data del 15 maggio prossimo, ringraziando tutti coloro che hanno partecipato alla beta di Diablo III, facendo un lavoro di test ammirevole e fornendo i feedback durante questa delicatissima fase di sviluppo.

Diablo-3-Beta-3

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>