Come rimuovere uno spyware da un Hard disk esterno

Navigare in internet non è sempre sicuro , e chi lavora molto sul computer ed è particolarmente attento alla sicurezza dei propri dati ne sa sicuramente qualcosa.
Basti pensare , infatti , che per installare uno spyware sul proprio pc basta un click dato inavvertitamente su un qualsiasi tasto ” download ” di un sito non troppo sicuro , ed il danno è sicuro.
Gli spyware sono software creati per una ragione precisa : si tratta di programmi che , una volta entrati nel computer, registrano ogni tipo di operazione che viene effettuata via wab , dai siti che vengono visitati ai social network cui ci si connette , forum , eccetera.
Tali dati registrati dal software vengono a questo punto trasmessi , di solito sempre tramite internet , a società pubblicitarie oppure organizzazioni vere e proprie che fungono da tramite con tali società , per far diventare il proprietario del computer preso di mira una vera e propria cavia da marketing : l ‘ ignaro navigatore , infatti , verrà da quel momento in poi tempestato di messaggi pubblicitari mirati , scelti in base ai siti che vengono visitati quotidianamente. In questo modo , avendo un’idea dei gusti e degli hobbies del malaugurato amante del web , le società pubblicitarie potranno considerarlo in una fascia precisa di consumatori , ed in quanto tale utilizzarlo per testare i propri spot.
Insomma , si tratta di una vera e propria seccatura.
Dal momento , inoltre , che il più delle volte questi spyware vengono installati automaticamente sul pc insinuandosi mentre si effettua tutt ‘ altra operazione , non è facile proteggersi, e, come se non bastasse , questi programmi vengono installati anche nelle periferiche al momento collegate al computer stesso, come ad esempio hard disc esterni.
Ma per rimuoverlo da questo tipo di periferiche la procedura non è molto complicata.
Innanzitutto bisogna scaricare un programma che permetta di riconoscere il file infetto dallo spyware : per fare questo , quindi , è sufficiente inserire un cd su cui sia stato salvato , ad esempio , Windows Defender , oppure un programma analogo.
Il programma , una volta lanciato, andrà materialmente a cercare il file infetto su tutto il computer , periferiche comprese, eseguendo un accuratissimo scan di tutti i file e i documenti presenti .
Una volta completata la scansione , il software isolerà tutti i file che saranno risultati compatibili con le caratteristiche di uno spyware, quindi li evidenzierà per permettere all’ utente di cancellarli e rimuoverli definitivamente dalla periferica infetta .
Per eliminarli in modo completo ed efficace, sarà sufficiente seguire le istruzioni che appariranno volta per volta sul monitor, man mano che il programma terminerà la scansione e l’individuazione di file problematici .
I software analoghi al Defender sono molteplici: basterà scegliere sul web quello più congeniale.

eliminare gli spyware

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>