Come rimuovere le macchie di fragola

Con l’arrivo della stagione estiva le nostre tavole sono sempre piene di frutta di stagione come le pesche, le ciliegie e le fragole, ma anche l’anguria e l’ananas. Soprattutto quando in tavola ci sono dei bambini (spesso anche agli adulti), capita che questi si macchino con il cibo; in particolare le fragole sono uno degli alimenti le cui macchie sono difficili da trattare e da eliminare soprattutto se non si conoscono alcuni “segreti”.

 

Per prima cosa va detto che quando ci si macchia con la fragola, ed in generale con la frutta, bisogna cercare di eliminare la macchia il prima possibile ( ogni minuto che passa la macchia verrà assorbita dal tessuto e sarà molto più difficile da eliminare). In caso di macchia di fragola bisognerà procurarsi dell’aceto bianco e del limone, a questo punto bisognerà versare un cucchiaino di aceto e il succo di mezzo limone in un bicchiere, mescolare il tutto con un bastoncino o un cucchiaino fino ad ottenere un liquido omogeneo. Fatto ciò bisognerà versare il contenuto del bicchiere direttamente sulla macchia e passare un dito per cercare di far assorbire il composto nel tessuto. Trascorsi 10 minuti, bisogna sciacquare il tessuto macchiato di fragola con acqua fredda; se la macchia è andata via si può tranquillamente lavare il capo in lavatrice o a mano.
Per le macchie più ostinate è possibile usare il bicarbonato. In questo caso bisogna per prima cosa inumidire il tessuto macchiato con dell’acqua e successivamente cospargerlo con il bicarbonato. Il bicarbonato a contatto con l’acqua diventerà effervescente e svolgerà un’azione disincrostante nei tessuti. Il bicarbonato ha un funzionamento simile a quello di un prodotto uscito da qualche anno in circolazione; si tratta di Vanish. Vanish è disponibile sia nel formato liquido che in quello in polvere. Vanish può essere usato su tutti i capi insieme al normale detersivo o come pre-trattante direttamente sulle macchie. In questo caso, vi basterà cospargere la macchia di fragola con un po’ di Vanish liquido, attendere qualche minuto e lavare insieme al resto del bucato il vestito macchiato. Se la macchia non è andata via si può ripetere l’operazione provando a strofinare con le mani il tessuto macchiato (strofinate delicatamente soprattutto se si tratta di un tessuto delicato altrimenti rischiate di rovinarlo). Vanish può essere acquistato presso tutti i supermercati e gli ipermercati ad un prezzo che oscilla fra i 5 e i 7 euro.
A seconda dei tessuti, le macchie di fragola vengono facilmente eliminate anche con il semplice detersivo in polvere (Dash, Dixan, Sole, ecc.). Io vi consiglio di scegliere il sapone di Marsiglia in polvere in quanto è più efficace contro le macchie, in special modo contro le macchie di fragola. In questo caso vi basterà sciogliere in una vasca d’acqua tiepida un dosatore di detersivo in polvere e immergere l’indumento macchiato di fragola. Attendere qualche minuto e verificare se la macchia è stata eliminata; in caso contrario cospargere la macchia con il detersivo in polvere e strofinare fino a quando la macchia non viene via. Dopodiché si può procedere al normale lavaggio in lavatrice o a mano.
Il costo del sapone in polvere per il bucato a mano oscilla dai 3 ai 6 euro a seconda della marca scelta e della quantità di prodotto. Il sapone in polvere può essere acquistato facilmente in tutti i supermercati della vostra zona.

macchie fragole

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>