Come rimanere incinta: alcuni consigli utili per aumentare la fertilità

Avere un figlio è un’esperienza stupenda, indescrivibile, stupefacente. Molte coppie desiderano ardetemente un figlio, ma non riescono a concepire.Una delle cause principali risiede nell’età in cui le persone si sposano ed iniziano ad avere figli : questa si è notevolmente innalzata, anche a causa dello stile di vita che ci impone la società odierna. Mentre per l’uomo non ci sono problemi, si sa che per la donna, il picco della fertilità va dai 20 ai 30 anni. Ma l’età non è l’unico fattore che può incidere sulla fertilità: ci sono alcune regole da seguire, sia per l’uomo che per la donna, che possono aiutare ad aumentare la possibilità di concepire; infatti, non bisogna allarmarsi se non si riesce immediatamente a restare incinte. Se non ci sono particolari patologie, non c’è da preoccuparsi, il concepimento può avvenire anche dopo mesi e mesi di tetativi. Ecco cinque consigli per aumentare la fertilità:
1 – Eliminare il fumo e limitare l’uso di alcolici e caffeina, in quanto questi riducono la fertilità, sia maschile che femminile;
2 – Avere uno stile di vita sano, in particolare per la donna, tenedo sotto controllo il peso, svolgendo una regolare attività fisica e alimentandosi con pasti regolari e costanti, mangiando molta frutta e verdura;
3 – Gli uomini dovrebbero evitare di stare seduti per lunghi periodi, non indossare indumenti eccessivamente stretti e non fare bagni e docce troppo caldi, in quanto una temperatura troppo elevata nella zona inguinale diminuisce la fertilità maschile;
4 – Prestare attenzione al periodo di ovulazione, che di solito avviene tra il decimo e il sedicesimo giorno dopo la mestruazione; il periodo fertile va da quattro giorni prima dell’ovulazione a quello successivo. In molte donne, durante il periodo dell’ovulazione si possono avvertire alcuni segnali, che possono quindi aiutarci ad individuare i “giorni giusti”: dolore e gonfiore al seno, mal di pancia (dalla parte dell’ovaio che sta ovulando), aumento del desiderio sessuale, modificazione delle secrezioni vaginali. Ci sono anche persone che in questo periodo non hanno alcun sintomo, perciò è più difficile individuare il momento dell’ovulazione. Molto utili a questo scopo sono i “test di ovulazione”,dei test appositi che vengono venduti in farmacia e che ci aiutano ad individuare il periodo esatto in cui essa avviene;
5 – Stare rilassati ed evitare lo stress, poichè lo stress è uno dei più grandi nemici della fertilità, sia nella donna che nell’uomo. Evitate ritmi di vita troppo frenetici, prendetevi dei momenti per voi stessi, da soli e con il vostro partner, rilassatevi, coccolatevi. Anche il voler rimanere incinte a tutti i costi è controproducente, il sesso deve essere fatto per piacere, farlo solo in funzione del concepimento diminuisce le possibilità di fecondazione. Perciò state tranquilli ed aspettate che il momento giusto arrivi da sè.

rimanere-incinta-alcuni-consigli-utili-aumentare-la-fertilit

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>