Come riconoscere occhiali Ray Ban falsi

Oggi vorrei darvi qualche consiglio che vi permetta di riconoscere un paio di occhiali Ray ban originali da un paio di occhiali falsi. Premetto che un paio di anni fa, ho acquistato un paio di occhiali Ray ban falsi sul sito di aste online Ebay pagandoli per occhiali originali (circa 80 euro) e quindi mi sono documentata su come riconoscere la differenza ed evitare fregature. Alla fine sono riuscita ad ottenere indietro i miei soldi, ma solo dopo aver minacciato il venditore di rivolgermi alla finanza per denunciare l’accaduto! In quell’occasione sono stata ingannata dal fatto che il venditore si spacciava per un ottico e in più avesse moltissimi feedback positivi (dopo l’acquisto mi sono accorta che fra i feedback positivi vi erano anche alcuni feedback negativi di altri acquirenti che accusavano il venditore di vendere merce non originale e tra l’altro di qualità scadente).
Per prima cosa un paio di occhiali Ray ban originali hanno la firma per esteso di colore bianco nella lente destra, mentre un paio di occhiali Ray ban falsi hanno la firma sulla lente sinistra (molte volte abbreviata con la sigla RB) e generalmente è dello stesso colore della lente. Inoltre, osservando la firma sulla lente, se si tratta di occhiali Ray Ban falsi, essa presenta delle piccole sbavature ed imperfezioni assenti in un paio di occhiali originali. In secondo luogo un paio di occhiali Ray ban originali presenta sulla lente sinistra una sigla Rb oppure Bl, invece, un paio di occhiali Ray ban falsi non presenta alcuna firma. In particolare gli occhiali siglati Rb sono i nuovi modelli, quelli prodotti da Luxottica, mentre gli occhiali Ray ban con la sigla Bl sono dei vecchi modelli prodotti dalla Bausch e Lomb (che non produce più occhiali da sole Ray ban da circa 15 anni).
Inoltre, osservando l’asticella di un paio di occhiali Ray ban originali essa presenta una sigla che indica il calibro degli occhiali, questa sigla è assente negli occhiali Ray ban falsi. Un’altra caratteristica che ci permette di distinguere un paio di occhiali Ray ban falsi da un paio originali è che quest’ultimi non presentano dei micro bulloncini che reggono la lente, ma dei sostegni invisibili.
Anche la qualità delle lenti ci permette di capire se gli occhiali che stiamo indossando sono originali o meno, infatti, nel caso in cui si indossano occhiali non originali Ray ban si verifica il fenomeno della aberrazione (in altre parole, si ha difficoltà a percepire la profondità del suolo se si guarda verso il basso) e ciò è da imputare alla scarsa qualità di una lente di un paio di occhiali non originali.
Un altro aspetto da controllare è che sulla stecca sinistra del nostro paio di occhiali ci sia il codice del prodotto Ray ban acquistato. Negli occhiali Ray Ban falsi, questo codice è fittizio e per scoprirlo basta collegarsi al sito Ray ban, all’indirizzo internet www.rayban.com, e inserire il codice per scoprire che non corrisponde ad alcun prodotto.
Infine, da non sottovalutare c’è anche l’aspetto legato al prezzo. Non stupitevi se un paio di occhiali Ray ban acquistati per originali a 20 30 euro siano falsi!

ray

2 comments

Leave Comment
  1. roberto

    a partire dal 1999 la Ray Ban è di proprietà della Luxottica perciò i ray ban a goccia 62, 58, 55 originali hanno inciso nella lente sinistra RB e sulla lente destra c’è scritto difronte Ray Ban; sulla montatura, sotto la parte dritta che regge le 2 lenti, c’è scritto RAY BAN e la misura della montatura, poi sulla stecca sinistra c’è scritto marca e modello (es. RB 3025 AVIATOR LARGE METAL 003/32 58014 2N) e sulla destra c’è scritto Ray Ban MADE IN ITALY R CE

  2. marco

    Non dimenticate che la scritta rb sulla lente sinistra, può essere presente anche su i falsi però su quest’ultimi e stampata, mentre sul ray ban originale è incisa dalla parte interna.
    poi fate attenzione alla scatola, nella parte superiore deve avere un adesivo bianco con su scritto modello, colore lenti, il codice a barre, insomma tutto ciò che serve a identificare il modello. mentre su i falsi non è presente nulla.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>