Come reinstallare l’Android Market

Vero e proprio concorrente del più classico ” Apple Store ” , ” Android Market ” è un programma open source che permette di scaricare e condividere contenuti di qualsiasi tipo , da giochi fino a complicati ed interessanti programmi manager di gestione di file e cartelle.
Installarlo è molto semplice , gratuito , e permette di avere sul proprio telefonino un accesso costante ad un vero e proprio negozio virtuale , che contempla, tra l’altro, moltissimi contenuti gratuiti e non a pagamento.
Una volta installata l’applicazione, è sufficiente cliccare sull’icona Market, inserire i propri dati, gli stessi con i quali ci si è registrati su Google, per entrare ” fisicamente ” nel negozio vero e proprio, e poter cominciare con gli acquisti.
Il programma è rapido, di utilizzo estremamente intuitivo e semplice, molto funzionale e comodo.
Ma può succedere che, per ragioni di diverso tipo, un programma fino a quel momento utilizzato quotidianamente, di punto in bianco non funzioni più , risulti “impallato” quando si tenta l’accesso , oppure ancora che appaiano, al tentativo di apertura , frasi minacciose come ” Interruzione imprevista dell’applicazione com.android.vending. Riprova . “.
In caso di reazioni del genere da parte del programma, innanzitutto è buona norma spegnere il cellulare , magari togliendo addirittura la batteria per qualche minuto , anche una decina di minuti , quindi reinserire la batteria, accendere di nuovo il telefono , e tentare nuovamente l’accesso.
Se neanche questo dovesse funzionare , si può tentare di accedere nuovamente attraverso i codici di Google, ma, come spesso accade, se sono andati perduti nel crash dell’applicazione , la cosa più saggia, oltre che la più rapida in assoluto , è quella di eliminare l’app, disinstallandolo completamente dal proprio smartphone, quindi procedere ad una installazione ex novo, scaricando nuovamente il programma dal sito.
Anche se si tratta di un sistema un po’ noioso e fastidioso , è quello che permette di ricollocare il programma sul nostro telefono con maggiore sicurezza , e senza che ci siano eventuali e rischiosi danneggiamenti di sorta.
Per installare ex novo il programma , quindi, è sufficiente andare sul sito, scaricare la versione che più si preferisce , e a quel punto installarlo sul proprio dispositivo , avendo nuovamente a disposizione l’accesso al market , utilizzando la nuova registrazione a Google richiesta al momento del download , avendo nuovamente accesso all’intero negozio virtuale di Android Market.
Unico avvertimento: fare sempre attenzione a come si installa il programma, cercando di seguire perfettamente i passi corretti, onde evitare di procurare frammentazioni che, alla lunga, possano portare al crash del programma stesso, con la conseguenza, in questo caso , di doverlo nuovamente installare ex novo.

Android Market

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>