Come reimpostare la password di Windows

Quante volte ci è capitato di dimenticare la nostra password di accesso al sistema e non riuscivamo ad entrare nel pc fino a che magicamente non ci tornava in mente? tramite questo articolo vi spiegherò i passaggi che dovete fare per reimpostarla.

Se utilizziamo una macchina in rete lan, l’unica persona che può ripristinarci la password è un amministratore di sistema, quindi dovrete contattare la vostra assistenza o chi gestisce la rete, più precisamente l’active directory e farvi sbloccare o resettare la password, in questo modo potrete accedere tranquillamente al vostro terminale.

Però la questione è molto diversa se ci succedere di dimenticarci la password del computer di casa, in quanto non ci troviamo in una rete quindi non abbiamo amministratori di sistema. Ci sono due possibilità che ci permetteranno di risolvere il nostro problema.

1) Tramite un disco di reimpostazione password, che ci permetterà di reimpostare correttamente la nostra password. Crearlo è molto semplice basta seguire le istruzioni di seguito indicate:
– Dal menu start entrare nel pannello di controllo.
– Dalla finestra del pannello di controllo accediamo a Account utente e protezione per la famiglia e di seguito ad account utente.
– Dal menu a sinistra andiamo a premere sulla voce Crea un disco di reimpostazione password e seguiamo attentamente le istruzioni.

Ricordate una volta creato il disco di reimpostazione password di custodirlo in un posto sicuro, in modo che malintenzionati non possano utilizzarlo.

Una volta che abbiamo il disco di ripristino e abbiamo sbagliato a inserire la password dovremo dare click sulla voce reimposta password e inserire il disco di reimpostazione password. A questo punto ci basterà seguire la procedura e cambiare la password, fatto anche questo procedimento potremo accedere tranquillamente con la nuova password.

Ricordatevi che questo disco lo potete utilizzare ogni volta che vi dimenticherete la password quindi come dicevo prima tenetelo sempre in un posto sicuro.

2) Se invece non vi ricordate la password è non avete nessun disco di ripristino password, potete tranquillamente collegarvi su un’altro terminale con sistema operativo windows e seguendo la procedura sopra indicata cambiare la password e accedervi normalmente.

Invece se non avete a disposizione altre macchina, per poter creare un disco di ripristino password l’unico sistema sarà quello di collegarsi al terminale con un’account d’amministratore, ma spesso l’unico account d’amministratore per collegarsi alla macchina è quello che utilizziamo noi quindi non servirebbe a niente, invece se nella macchina abbiamo anche un’altro account amministratore potremo collegarci tranquillamente con quello e dal menu start entrare nel pannello di controllo per poi accedere a Account utente e protezione per la famiglia e di seguito ad account utente. Dove una volta selezionato il nostro account potremo assegnarli una nuova password. Una volta fatta anche questa operazione ci basterà riavviare il nostro terminale e collegarci con il nostro account e la nuova password impostata.

reimpostare la password

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>