Regali economici per ragazzi a Natale: come trovarli?

Per fare un regalo di Natale non è indispensabile dare fondo alle proprie finanze e spendere un capitale. Basta girare un po’ per negozi per accorgersi che si possono trovare dei doni simpatici anche a prezzi accessibili.
Il primo pensiero che mi frulla per la testa è quello di regalare un libro. Se ne trovano anche al di sotto di dieci euro di spesa ed è sempre un buon cibo per la mente quello che si regala con un libro. Mi viene in mente un titolo su tutti: “Cercatore di perle”, di Kim Wilkins, Mondadori Editore, 8.50 euro. Un libro indicato per lettori dai 13 anni in su e che fa parte della collana “Junior Gaia”. Si tratta di un libro edito nel 2010. Narra la storia di due vite molto diverse l’una dall’altra, che si incontrano e si conoscono, si scontrano anche un po’. Una storia delicata, romantica, molto attuale, adatta sia per lettori che lettrici.
Se si ha occasione di fare la spesa in un punto vendita Ikea si può donare una cornice – per fotografie in A4, disponibile in diversi colori – da acquistare a 2.99 euro. Basterà far ingrandire in un formato A4 una foto di gruppo o la foto del destinatario per poter così confezionare un simpatico regalo natalizio senza aver speso più di dieci euro, frutto della sommatoria tra il costo della cornice e quello dell’ingrandimento della foto.
Si possono spendere meno di otto euro per compare un portachiavi digitale: a questo prezzo si tratta di un modello base ma comunque buono per avere un portachiavi che conservi immagini in digitale. Penso, ad esempio, al Magic Ball Mini Digital con batteria al litio integrata, schermo da 1.1” e dalla forma di un pallone. Adatto per i giovanotti, si trovano anche versioni più femminili (penso ad una versione a forma di cuore) più o meno allo stesso prezzo.
Dono economico ma comunque utile può essere un set di sciarpa e cappello, se ci si accontenta di modelli che non siano griffati perchè in questo caso il prezzo lievita alla grande. Se ne trovano in giro di tutti i colori, più o meno vistosi, di indubbia utilità in inverno e che si possono acquistare a dieci o quindici euro come prezzo di partenza. Poi, ovviamente, se si cerca qualche cosa di maggiore qualità o di una precisa griffe allora il prezzo cambia.
Se il ragazzo o la ragazza destinataria/o del dono sono in procinto di affrontare un viaggio in aereo, magari per un viaggio scolastico, un campus o simili, si può pensare ad un dono economico e molto utile: dei contenitori in plastica vuoti di piccole dimensioni per trasferirvi shampoo e bagnoschiuma da portare in viaggio. Magari si può aggiungere anche un bagnoschiuma ed il tutto per una spesa che può aggirarsi attorno ai dieci euro. Può sembrare una sciocchezza ma ci sono dei formati di shampoo o bagnoschiuma che in dogana possono non passare. Si trovano in commercio – io li ho trovati in vendita da Sephora – dei formati più piccoli, vuoti, in plastica, da riempire con il prodotto di proprio gradimento e riutilizzare più volte in occasione di eventuali ulteriori viaggi per aggirare l’ostacolo della dogana.

regali-economici-ragazzi-natale-trovarli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>