Come recuperare gli avanzi di Pasqua

Recuperare gli avanzi di Pasqua non è impossibile, con le ricette giuste si possono preparare dei piatti fantasiosi e gustosi. In questo caso troviamo dei sorprendenti fagottini, una deliziosa insalata di carne e una strepitosa frittata di pasta.

Fagottini fantasia

– Dosi per 4 persone
– Difficoltà: semplice

Ingredienti:
300 gr di carne di agnello al forno
50 gr di patate al forno
50 gr di carote lessate
50 ml di brodo vegetale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Uno spicchio d’aglio
Un pizzico di sale e pepe
Un pizzico di curry
Un tuorlo d’uovo
Un rotolo di pasta sfoglia già pronta

Preparazione:
Tritare grossolanamente la carne di agnello, spezzettare le patate e le carote.
Scaldare l’olio in una padella, farvi rosolare l’aglio sbucciato e unire la carne, le patate, le carote e il brodo vegetale. Lasciare insaporire a fuoco dolce e dopo circa 5 minuti eliminare l’aglio e aggiungere il curry, un pizzico di sale e pepe e fare mantecare per pochi minuti.

Stendere la pasta sfoglia sulla spianatoia infarinata e con il taglia pasta ricavare dei quadrati di media grandezza. Sistemare al centro di ogni pezzo un po’ di agnello, patate e verdure e richiudere i lembi di ogni sfoglia formando dei saccottini. Infine pennellare sulla superficie dei saccottini il tuorlo d’uovo sbattuto.
Trasferire nel forno preriscaldato e far dorare la sfoglia a 180° per circa 15 minuti.

Insalata di carne, verdure e uova sode

– Dosi per 4 persone
– Difficoltà: semplice

Ingredienti:
300 gr di pollo lessato o in umido
150 gr di rollè di vitello
3 uova sode
50 gr di piselli in umido
Una grossa costa di sedano
Mezza cipolla
2 cucchiai di aceto
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Un piccolo ciuffo di prezzemolo fresco
Un pizzico di sale e pepe
Maionese

Preparazione:
Tagliare a listarelle la carne di pollo, spezzettare la carne di vitello e trasferire il tutto in una capiente insalatiera.
Aggiungere i piselli ben scolati e le uova sode sbucciate e tagliate a grossi pezzi.

Affettare la costa di sedano e la cipolla e unirli agli altri ingredienti.
Aggiungere un pizzico di sale e pepe, il prezzemolo tritato e condire con olio e aceto. Guarnire con ciuffi di maionese e servire.

Frittata di pasta e patate

Dosi per 4 persone
Difficoltà: semplice

Ingredienti:
250 gr di pasta avanzata
100 gr di patate al forno
Una fetta di formaggio pecorino
5 uova intere
Un cucchiaio di formaggio grana grattugiato
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Un ciuffo di prezzemolo fresco
Sale e pepe

Preparazione:
Scaldare l’olio in una padella antiaderente, unire la pasta e le patate tagliate a dadini.
Mescolare leggermente e far dorare per un paio di minuti.
Sbattere le uova in un ciotola, aggiungere il formaggio grana grattugiato, il formaggio pecorino spezzettato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe.

 

 

Versare il composto di uova e formaggio sopra la pasta e patate, mescolare delicatamente, coprire con un coperchio e cuocere a fuoco dolce fino a quando le uova non si sono ben rapprese.
Rigirare la frittata e continuare la cottura per altri 7 minuti.

pasqua2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>