Recensione piastra per capelli Bellissima Imetec Capelli sempre in ordine

Le donne si sa, sono sempre un pò fissate per i capelli e immancabilmente insoddisfatte, chi li ha lisci e li vuole ricci, chi da ricci li vorrebbe lunghi e lisci, ci sono poi quelle nel mezzo che hanno un capello indefinibile a metà strada tra il riccio crespo e il liscio piatto, un vero disastro, soprattutto quando risentono dei cambiamenti climatici come clima troppo secco o eccessiva umidità. La piastra diventa in certi casi per necessità e comodità l’unico alleato per avere capelli in ordine, in poco tempo senza dover passare ore con phon e spazzola in mano o affidarsi direttamente alle mani esperte del parrucchiere. Ma non bisogna fare della piastra la soluzione a tutti i problemi, un uso esagerato mette a rischio la salute dei capelli che, non solo date le elevate temperatute si indeboliscono ma sono più soggetti a doppie punte, ecco perchè bisogna usarla con i dovuti accorgimenti. La piastra Bellissima della Imetec è una delle più valide in commercio, parliamo di una piastra che si colloca in una fascia di prezzo media, circa 30 euro, dipende poi dai modelli e dalle ultime uscite, la qualità è buona, ha poco da invidiare alle piastre ultra professionali dal prezzo eccessivamente elevato, allontanadosi da quelle vendute a pochi euro ma dalla pessima qualità. L’impugnatura è ergonimica, il rivestimento della piastra in ceramica, questo materiale a differenza del normale accaio delle altre piastre tende ad espandere in maniera più uniforme il calore, con la conseguente facilità e semplicità nella stiratura dei capelli, permettendo così di fare meno passate tra i capelli. La temperatura è regolabile, altro vantaggio molto interessante, raggiunge tranquillamente i 200 gradi, ma bisogna evitare questo tipo di temperatura e quindi regolarla al meglio, per ottenere un liscio buono ma non bruciare i capelli. E’ una delle poche piastre in commercio che può essere usata direttamente sui capelli bagnati, ma vale sempre lo stesso discorso, meglio averli un pò asciutti, altrimenti rischiano di essere danneggiati troppo. Svantaggio nel prodotto non ce ne sono, anzi ha una buona qualità, ma bisogna usarla con moderazione e adottare alcuni e semplici accorgimenti per preservare la salute dei capelli. Usare la piastra ogni tanto, non ad ogni lavaggio è uno di questi, asciugare i capelli prima con spazzola e phon rende la stiratura più semplice, utilizzare prodotti termoprotettivi permette di proteggere i capelli dallo stress delle temperature troppo elevate e prevenire anche l’insorgere delle doppie punte. Tutto questo è indispensabile quando si usano prodotti del genere, avere una testa in ordine con una piastra è molto semplice, ma alla lunga i capelli ne risentono, ecco perchè bisogna prestare maggiori attenzione alla loro cura con trattamenti maschere e prodotti specifici, meglio pensare prima alla salute dei capelli.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>