Come realizzare palline di Natale con il decoupage

La tecnica del decoupage si apprende “sul campo” e ha il grande vantaggio di dare risultati soddisfacenti anche a chi si cimenta per la prima volta.
Strumenti e materiali necessari
– palline
– tovaglioli con disegni, carta di riso decorata, ritagli di carta con decori… (Attenzione: non vanno bene ritagli da giornali, perché si vedrebbe lo scritto sul retro.)
– forbice
– taglierino
– giravite sottile
– 2 pennelli
– un piccolo tampone
– colla per decoupage
– colori ad acqua
– una ciotola
– un piatto di plastica
– vernice trasparente per decoupage
– nastri colorati
– filo argentato o dorato
– fermagli o fil di ferro sottile
– vecchi giornali (da aprire sul tavolo prima di iniziare, per non sporcare)

Per una pallina di plastica trasparente
1 Separare le due metà della pallina di plastica.
2 Scegliere il decoro di carta che si intende utilizzare e ritagliarlo secondo la grandezza della pallina. (Trattandosi di pallina trasparente, il decoro va inserito all’interno, in questo modo la superficie esterna rimarrà perfetta e brillante dopo il trattamento.)
3 Inserire il decoro all’interno e posizionarlo con le dita per farlo aderire su tutta la superficie.
4 Versare un po’ di colla nella ciotola e col pennello stenderla su tutta la superficie del retro/decoro che pian piano, inumidito dalla colla, aderirà perfettamente sulla pallina. (Attenzione: la colla inizialmente sarà bianca, asciugandosi non si vedrà più.) Se la carta fuoriesce in qualche punto, usare il taglierino, per eliminare la parte in eccesso).
5 La seconda metà della pallina può essere decorata allo stesso modo o può essere dipinta con colori a piacere (da versare nel piatto di plastica), usando il pennello oppure il tampone, per creare effetti speciali a piacere.
6 Una volta asciugati bene colla e colori, chiudere la pallina e inserire nell’occhiello presente il filo con cui appenderla. Col nastro si può arricchire la decorazione, facendo uno o più fiocchetti da incollare a piacere.

Per una pallina di polistirolo
1 Per poter lavorare comodamente su una pallina di polistirolo, il primo suggerimento è quello di inserire nel suo corpo un giravite piccolo che permetterà di muoverla agevolmente, tenendo in mano il manico.
2 Col pennello procedere a spargere la colla sulla superficie della pallina e poi posizionare il decoro già ritagliato a misura.
3 Aiutandosi col pennello inumidito premere dappertutto per far aderire bene la carta sulla superficie concava.
4 Solo ad asciugatura definitiva procedere a colorare a piacere la superficie bianca (a meno che non si preferisca il bianco effetto neve del polistirolo).
5 Quando il tutto è asciutto passare più mani di vernice trasparente per decoupage. (Prima di procedere con la successiva, assicurarsi che la precedente mano sia ben asciutta.)
6 Togliere il giravite e inserire al suo posto un fermaglio per fogli o un pezzo di fil di ferro modellato con un occhiello e sistemare sulla pallina un fiocchetto colorato.

palline decoupage

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>