Come realizzare un costume di Carnevale da Barbapapà per bambini

Se siete amanti del Carnevale ed i vostri bambini ancora non hanno deciso il loro costume, perché quest’anno non sorprenderli mettendo in atto da sole o con le vostre amiche mamme una simpatica ed originale idea? Si potrà, con semplicità e senza spendere molto, realizzare un fantastico costume di Carnevale da Barbapapà (questi simpatici personaggi dalla forma simile a quella di un birillo e dai colori unici e sgargianti) a misura del vostro bambino.

Vi verrà spiegato il procedimento più veloce e dalla migliore resa, per la creazione del vostro costume da Barbapapà tramite l’utilizzo del panno lenci. Questo materiale è una sorta di feltro molto morbido e resistente prodotto in colori svariati, che permette il facile utilizzo e gestione sia nella preparazione che nel taglio, inoltre si presta anche a numerose modifiche in caso di errori ed è facilmente reperibile presso numerose mercerie.

Il primo passo è quello di disegnare su carta velina le due sagome fronte-retro del costume, possibilmente con tratti di penna o matita molto morbidi e chiaramente seguendo la forma del personaggio in questione. Prendete come riferimento le misure del vostro bambino dalle spalle fino a sopra il ginocchio, nonché sarebbe opportuno, per far in modo che il costume sia proporzionato, considerare il diametro della circonferenza vita. La giusta misurazione, farà in modo che il costume sia ben vestito dal piccolo e non lo lasci sembrare impacciato nei movimenti, bensì agile e disinvolto.

Dopo aver ritagliato la carta velina, adagiatela sul panno lenci e ricalcatene i contorni con un gessetto magari anche tratteggiando leggermente per non sporcare troppo. A questo punto, riuscirete facilmente a ritagliare senza imperfezioni le vostre due sagome, data la grande morbidezza del materiale. Dopo aver ottenuto le due forme, vi sembrerà una passeggiata oltre che un vero divertimento passare alla fase decorativa: potrete apporre delle toppe, bottoni, drappeggi che più vi piacciono e per un tocco ancora più personale, comprate un pennarello per tessuti e sbizzaritevi con la vostra fantasia.

Una volta completate le due parti del vestito dovrete infine collegarle per fare in modo che il costume non si muova continuamente. A questo proposito, sarà necessario realizzare due bretelline ad altezza spalla (per intendersi in stile canotta estiva) e due fascette laterali, in materiale elastico, fissate tramite l’utilizzo di ago e filo.

Ultima postilla riguarda cosa è consigliabile fare indossare al bambino sotto il costume, per cui sarebbe opportuno acquistare dei fuseaux ed un lupetto in tinta abbinata al colore base del vostro Barbapapà. Inoltre con degli ombretti e rossetti, testati dermatologicamente, potrete creare un simpatico make up che farà risaltare ancora meglio l’originalità del costume.

Finalmente siete pronte a far sfoggiare la vostra simpatica creazione che entusiasmerà non solo il vostro bambino ma anche tutte le persone che la ammireranno.

barbapapà

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>