Come raggiungere il santuario di Padre Pio

Il santuario di Padre Pio si trova a San Giovanni Rotondo, un piccolo paesino della Puglia, nel sud Italia famoso per aver ospitato per gran parte della sua vita il frate francescano che ha saputo fare della sua vita un percorso di santità e di fede.
Ogni anno il santuario di Padre Pio è visitato da milioni di fedeli che accorrono a frotte per ammirare i luoghi dove il santo pregò, visse e meditò, dove operò i suoi primi miracoli e prodigi e dove ricevette le stimmate.
Raggiungere San Giovanni Rotondo non è per niente difficile ed anzi, possiamo dire che si tratta di una delle zone religiose meglio collegate con i mezzi pubblici, senza contare i viaggi organizzato da parte di agenzie viaggi e parrocchie.
Se volete raggiungere in maniera autonoma il santuario di Padre Pio, potete scegliere di viaggiare in treno, in autobus o in auto propria, seguendo queste semplici indicazioni:
1 . per quelli che arrivano in auto dal nord Italia è preferibile imboccare l’ autostrada A 14 Bologna – Bari e poi uscire al casello autostradale San Severo. Usciti da qui, seguite le indicazioni stradali e raggiungete via San Marco in Lamis. Se avete un tom tom o un navigatore satellitare qualunque, provate a inserire direttamente l’ indirizzo esatto e l’ apparecchio vi condurrà senza problemi al punto di arrivo.
2 . se arrivate da centro Italia o dal sud, imboccate la A 16 Napoli – Bari ed uscite poi al casello di Candela. Proseguite per Foggia. Ad un certo punto troverete la superstrada per Manfredonia: seguitela e poi al momento opportuno, svoltate verso lo vincolo San Giovanni Rotondo.
3 . se arrivate dal sud, imboccate l’ autostrada A 16 Taranto – Bari – Pescara. Quando siete a metà strada fra Bari e Pescara, troverete il casello di Cerignola Est, uscite e proseguite lungo la superstrada per Manfredonia. Appena giunti allo svincolo per San Giovanni Rotondo svoltate.
4 . se volate arrivare con un bus, o chiedete presso unì agenzia viaggi o alla parrocchia più vicina: in genere ce ne sono sempre tante gite di questo tipo in programma.
5 . se optate per il trasporto pubblico, sappiate che la sita realizza collegamenti giornalieri con san Giovanni Rotondo.
6 . se volete arrivare in treno, scegliete una località vicina e poi con un taxi o un autobus sita raggiungete San Giovanni Rotondo.
7 . è possibile anche arrivare in aereo, atterrando all’ aeroporto di Foggia. E’ possibile però giungere solo da Milano MXP, Palermo, Roma e Torino. l’aeroporto dista all’ incirca 40 km da santuario.
Sono previsti anche altri mezzi di trasporto, come andare in elicottero, ma i prezzi salgono vertiginosamente.
I viaggi in auto hanno prezzo variabile, mentre con treno ed aereo, per risparmiare, conviene cercare delle offerte .

padre

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>