Quali sono le migliori tende da sole per esterni?

Che siate proprietari di un locale o che semplicemente cerchiate un modo per vivere al meglio la vostra casa, le tende da sole per esterni rappresentano un metodo intelligente e funzionale per reinventare gli spazi.
Pratiche, colorate o più eleganti, declinate in mille modelli secondo le esigenze, sono la risposta alla necessità di filtrare i raggi solari, per trovare comfort all’aria aperta durante la bella stagione. Moltissime le soluzioni proposte dal mercato, che permetteranno di rendere il vostro giardino, la terrazza o il balcone un vero e proprio nuovo ambiente in cui godervi il tempo libero.

Si va dalle classiche “cappottine”, ideali per riparare una finestra o una porta permanentemente esposte alla luce e al calore, ai modelli mobili, che per mezzo di meccanismi manuali o elettrici permettono di essere all’occorrenza ripiegate fino a scomparsa completa.
Se avete un ampio terrazzo o un balcone che intendete adibire a spazio conviviale, la soluzione più adatta potrebbe essere quella di una tenda a braccio. Il vantaggio sarebbe quello di consentire alla superficie basculante di inclinarsi a seconda della direzione dei raggi solari, ottenendo così una performance sempre di massimo livello.
Se avete invece la fortuna di disporre di ampi ambienti all’aperto, come un giardino, potreste valorizzarli al meglio con un pergolato, soluzione più adatta alla copertura fissa di grandi spazi.

Le tende da sole per esterni, di aspetto variabile anche per tessuto e colorazioni, sono disponibili in stampe e gradazioni di colore tra le quali non sarà difficile trovare quelli che meglio si adattano ai vostri gusti. Per questo si tratta non solo di un prodotto estremamente funzionale, ma di un vero e proprio elemento d’arredo, che se ben congegnato può evocare un’atmosfera, riempire lo sguardo e arricchire con una nuova dimensione il luogo in cui vivete.

Appositamente pensate per resistere al calore e alle intemperie, le stoffe e i materiali utilizzati sono tutti rigorosamente idrorepellenti, e tinti mediante modalità che impediscano loro di sbiadire o subire variazioni indesiderate di tonalità.
Di questa resistenza agli agenti atmosferici la Parà, da anni marca leader del settore, ha fatto una filosofia vera e propria. Da tempo attiva nel ricercare tecnologie sempre nuove che migliorassero le prestazioni dei suoi prodotti, utilizza per la fabbricazione dei tessuti outdoor il metodo “Tempotest”, frutto di una vera e propria scienza nella fabbricazione di tende da sole. L’avvalersi di una fibra interamente acrilica tinta in massa, e l’accuratezza che viene riservata a cuciture, studio di trazioni, ondulazioni e reazioni alle intemperie, fanno dei prodotti Parà una soluzione dalle prestazioni altissime e garantite a lungo.
Non ha bisogno di molte presentazioni neppure la Arquati, che pur mettendo sul mercato modelli ugualmente quasi indistruttibili, fa dell’aspetto decorativo la sua peculiarità e il suo vero e proprio punto di forza.

Numerose, infine, le altre marche che attualmente stanno conquistandosi la propria fetta di mercato, tra le quali basti ricordare la Gibus e la Pratic, entrambe capaci di fornire una grande quantità di risposte ai più differenti problemi pratici che implichino la protezione non solo dal sole, ma anche da vento, pioggia e grandine.
Tutti i prezzi delle tende da esterni sono fortemente influenzati dalla tipologia richiesta e dalla superficie da coprire. A tale scopo sarà facile approfittare della possibilità di richiedere un preventivo su misura direttamente online, come ormai la maggior parte delle case produttrici permettono di fare.

tenda-a-scomparsa

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come le tende da sole | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>